Maxéville


Comune di Maxéville – (54)

Informazioni

Storia dello stemma e del comune

Maxéville (Mahinville, in patois) è un comune del Dipartimento del Meurthe et Moselle, nella regione Grand-Est. Anticamente si denominava Marchainville (“villaggio del Marchese” o “villaggio della Marca”), fino al XX secolo la grafia corrente era Machéville.

Centro di antico insediamento (sono stati ritrovati reperti preistorici), si venne a trovare lungo una importante via romana; divenne una signoria nel 1210, all’interno dell’antico Ducato di Lorena, e  dipendente dal Baliato di Nancy, che fu dei  Lénoncourt.

Intorno al 1298, durante la guerra tra il duca Thiébaut II e il conte di Vaundémont, venne attaccata e incendiata da quest’ultimo.

Lo stemma civico è stato adottato nel 1975 e deriva direttamente da quello dei signori di Maxéville, antico lignaggio cavalleresco estintosi nel XVI secolo. Si blasona: D’argent au pal engrelé de gueules” (D’argento al palo spinato di rosso”).

Nota di Massimo Ghirardi

Stemma Ridisegnato


Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini


Non ci sono altre immagini

Profilo Araldico


Non ancora una blasonatura

Colori dello scudo:
argento
Pezze onorevoli dello scudo:
palo

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,