Malesco


Comune di Malesco – (VB)

Informazioni

  • Codice Catastale: E853
  • Codice Istat:
  • CAP: 0
  • Numero abitanti: 1478
  • Altitudine: 0
  • Superficie: 0
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 0.0

Storia dello stemma e del comune

Malesco è il più popoloso comune della Val Vigezzo, il cui territorio è compreso in gran parte nel Parco Nazionale della Val Grande. Il toponimo è di origine prelatina, da “mal” (monte) dal quale derivò Malescum in epoca imperiale, che diverrà un avamposto longobardo.

 

Il capoluogo è situato su un terrazzamento alla confluenza dei torrenti Loana e Melezzo Orientale, ed essendo rivolto a nord e sovrastato dal pendio boscoso del monte Group a meridione, parte dell’abitato ha la particolarità di non essere illuminato dal sole nei mesi invernali.

 

Il territorio comunale comprende dal 1929 anche i comuni soppressi di Finero e Zornasco.

 

Lo stemma, in uso da tempo, è stato concesso ufficialmente con DPR del 7 agosto 1992 e si blasona “D’azzurro, alla rosa di quattro petali, d’oro, posta in cuore. Ornamenti esteriori da Comune”.

Il gonfalone è un “Drappo di giallo…”

 

 

 

Nota di Massimo Ghirardi e Giancarlo Scarpitta

 

 

 

Bibliografia:

 

AA.VV. DIZIONARIO DI TOPONOMASTICA. Storia e significato dei nomi geografici italiani. UTET, Torino 1997, p. 439.

 

Consiglio Regionale del Piemonte. STEMMARIO CIVICO PIEMONTESE. Vol. II M-Z, pag. 283.

Stemma Ridisegnato


Fonte: Giancarlo Scarpitta

Disegnato da: Massimo Ghirardi

Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini


Nessun'altra immagine presente nel database

Profilo araldico


D’azzurro, alla rosa di quattro petali, d’oro, posta in cuore. Ornamenti esteriori da Comune”.

Colori dello scudo:
azzurro
Oggetti dello stemma:
petalo, rosa
Attributi araldici:
posto in cuore

Gonfalone ridisegnato


Fonte: Giancarlo Scarpitta

Disegnato da: Bruno Fracasso

Gonfalone Ufficiale


Altre immagini


Nessun'altra immagine presente nel database

Profilo Araldico


“Drappo di giallo…”

Colori del gonfalone: giallo

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

    • Decreto del Presidente della Repubblica (DPR) di concessione – 07/08/1992