Maierà


Comune di Maierà – (CS)

Informazioni

  • Codice Catastale: E835
  • Codice Istat:
  • CAP: 87020
  • Numero abitanti: 1254
  • Nome abitanti: maieraioti
  • Altitudine: 360
  • Superficie: 360
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 102.0

Storia dello stemma e del comune

Il nome discenderebbe, per il Padula, dall’ebraico Ma Haràh che vuol dire spelonca, in quanto nei pressi dell’abitato vi è un’ampia grotta, posta alla base del colle su cui sorge Maierà (L. Accattatis, op. cit., pag. 401).

Fu antico possedimento della famiglia Lauria, dalla quale passò per successione femminile ai Carafa di Policastro. Nel 1638 fu alienato alla famiglia Perrone, da cui passò nel 1639 ai Guevara, Signori di Grisolia, che a loro volta lo cedettero ai Carafa, i quali dal 1667 vi ebbero il titolo di duca. In seguito passò a Gertrude Figueroa (1726-1742), per poi entrare nel domini dei Catalano Gonzaga che lo tennero fino al 1806.


Patrono:
Madonna del Carmine (16 luglio)


Comuni confinanti:
Grisolia, Buonvicino, Diamante.

Note di Luigi Prato

Stemma Ridisegnato


Reperito da: Luigi Prato

Disegnato da: Bruno Fracasso

Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini


Nessun'altra immagine presente nel database

Profilo Araldico


Non ancora una blasonatura

Colori dello scudo:
azzurro

Gonfalone ridisegnato


Disegnato da: Bruno Fracasso

Gonfalone Ufficiale


Altre immagini


Nessun'altra immagine presente nel database

Profilo Araldico


“Drappo di bianco…”

Colori del gonfalone: bianco

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,