Madignano


Comune di Madignano – (CR)

Informazioni

  • Codice Catastale: E793
  • Codice Istat:
  • CAP: 0
  • Numero abitanti: 2992
  • Altitudine: 0
  • Superficie: 0
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 0.0

Storia dello stemma e del comune

MADIGNANO è una località che prende nome da quello personale latino di tale Matinius, che aveva una estesa proprietà nella zona. Il sito istituzionale del Comune ci informa che lo stemma è stato concesso con Regio Decreto “dell’8 maggio 1932” che, però, porta la firma del re Vittorio Emanuele III dell’8 gennaio 1933: quindi formalmente la data “ufficiale” dovrebbe essere quest’ultima. Il blasone trascritto è il seguente: “Troncato in banda al primo d’oro al castello di rosso; al secondo di verde ad un covone di grano d’oro. Ornamenti esteriori da Comune”.

Nello stemma sono simboleggiati il castello dei Benzoni del XV secolo (del quale rimane la torre mozza in Via Maccoppi) e il covone d’oro in campo verde che vuole evidentemente significare “la floridezza della campagna”.

Nota di Massimo Ghirardi

Bibliografia:

AA.VV. DIZIONARIO DI TOPONOMASTICA Storia e significato dei nomi geografici italiani. UTET, Torino 1997. 850 pagg.

Stemma Ridisegnato


Disegnato da: Massimo Ghirardi

Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini


Nessun'altra immagine presente nel database

Profilo araldico


“Trinciato: al primo d’oro al castello di rosso; al secondo di verde ad un covone di grano d’oro. Ornamenti esteriori da Comune”.

Colori dello scudo:
oro, verde
Partizioni:
trinciato
Oggetti dello stemma:
castello, covone di grano

Gonfalone ridisegnato


Disegnato da: Bruno Fracasso

Gonfalone Ufficiale


Altre immagini


Nessun'altra immagine presente nel database

Profilo Araldico


“Drappo di colore azzurro, riccamente ornato di ricami d’argento e caricato dello stemma sopradescritto con l’iscrizione centrata in argento: COMUNE DI MADIGNANO. Le parti di metallo e i nastri saranno argentati. L’asta verticale sarà ricoperta di velluto azzurro con bullette argentate poste a spirale. Nella freccia sarà rappresentato lo stemma del Comune e sul gambo inciso il nome. Cravatta e nastro tricolorati dai colori nazionali frangiati d’argento. Forma e dimensioni regolamentari”.

Colori del gonfalone: azzurro

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,