Landiona


Comune di Landiona – (NO)

Informazioni

  • Codice Catastale: E436
  • Codice Istat:
  • CAP: 0
  • Numero abitanti: 614
  • Altitudine: 0
  • Superficie: 0
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 0.0

Storia dello stemma e del comune

Lo stemma del Comune è costituito essenzialmente da uno scudo regolamentare d’argento sul quale spicca la figura naturalistica della torre (detta “del Tega” risalente al XII secolo), monumentale accesso al locale castello Caccia, sede del Municipio.

Lo smalto rosso è stato scelto perché ricorda molto il colore del laterizio che costituisce effettivamente la torre.

In alto una fascia sinuosa (o “ondata”) rappresenta la posizione del paese lungo un corso d’acqua.

 

Note e illustrazione di Massimo Ghirardi

Stemma Ridisegnato


Fonte: Giancarlo Scarpitta

Reperito da: Anna Bertola

Fonte: Giovanni Giovinazzo

Disegnato da: Massimo Ghirardi

Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini


Nessun'altra immagine presente nel database

Profilo araldico


“D’argento, al torrione con base quadrata, di rosso, fondato in punta, coperto di nero, munito di quattro finestrelle sotto il tetto, ordinate in fascia, di grande trifora, di nero, di finestra centrale dello stesso, munito di saracinesca d’argento e accompagnato sui fianchi, da due aperture per bolzoni, di nero, di grande porta con arco a tutto sesto, dello stesso, esso torrione accompagnato in capo dalla fascia diminuita, ondata, di azzurro. Ornamenti esteriori da Comune”.

Colori dello scudo:
argento
Oggetti dello stemma:
apertura, arco, base, bolzone, finestra, finestrella, porta, saracinesca, tetto, torrione, trifora
Pezze onorevoli dello scudo:
fascia diminuita, fascia ondata
Attributi araldici:
a tutto sesto, accompagnato, accompagnato in capo, centrale, coperto, fondato in punta, munito, ordinato in fascia, quadrato, sul fianco

Gonfalone ridisegnato


Disegnato da: Bruno Fracasso

Fonte: Giancarlo Scarpitta

Gonfalone Ufficiale


Altre immagini


Nessun'altra immagine presente nel database

Profilo Araldico


“Drappo interzato, in fascia, nel primo e nel terzo di bianco, nel secondo di azzurro…”

Colori del gonfalone: azzurro, bianco
Partizioni del gonfalone: interzato in fascia

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

    • Decreto del Presidente della Repubblica (DPR) di concessione – 27/11/1992