Laino Borgo


Comune di Laino Borgo – (CS)

Informazioni

  • Codice Catastale: E417
  • Codice Istat:
  • CAP: 87014
  • Numero abitanti: 2077
  • Nome abitanti: lainesi
  • Altitudine: 271
  • Superficie: 271
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 120.0

Storia dello stemma e del comune

Il nome del borgo discenderebbe da quello del vicino fiume Lao, formato più a monte dalla confluenza del Mèrcure con il Battendiero. Di probabile origine enotra, come lascerebbero supporre i resti di un antico villaggio in località San Gada, divenne noto in epoca medievale con il nome di Laus. In alcuni documenti viene menzionato come Laino Inferiore, per distinguerlo da Laino Superiore, ossia l’attuale Laino Castello.

La chiesa parrocchiale presenta il campanile a cuspide medievale.

La chiesa dello Spirito Santo custodisce una tavola della Madonna del Rosario del XVI secolo.
Il Santuario della Madonna dello Spasimo, edificato nei pressi dell’abitato, contiene scene della Passione di notevole fattura, opera dell’artista lainese Domenico Longo (XVI secolo).


Patrono:
Santi Pietro e Paolo (29 giugno)


Comuni confinanti:
Laino Castello, Aieta, Tortora.

Note di Luigi Prato

Stemma Ridisegnato


Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini



Profilo araldico


“D’azzurro, a tre cotisse d’argento poste in scaglione, accompagnate sotto da tre monti di verde, quello di mezzo più alto, e sopra dalla lettera L, d’argento, accostata da sei bisanti d’oro disposti tre e tre in scaglione e sormontata da un crescente rovesciato d’argento, cui sovrasta una corona d’oro di quattro fioroni (tre visibili) alternati da quattro gruppi (due visibili) di tre perle ciascuno. Ornamenti esteriori da Comune”.

D.P.C.M. 3 giugno 1958 – Trascritto nel Registro Araldico dell’Archivio Centrale dello Stato il 24 giugno 1958

Colori dello scudo:
azzurro

Gonfalone ridisegnato


Gonfalone Ufficiale


Profilo Araldico


“Drappo di rosso…”

Colori del gonfalone: rosso

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,