Lagundo


Comune di Lagundo –Algund (BZ)

Informazioni

  • Codice Catastale: E412
  • Codice Istat:
  • CAP: 0
  • Numero abitanti: 4848
  • Altitudine: 0
  • Superficie: 0
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 0.0

Storia dello stemma e del comune

Algund, importante possedimento dei Principi-vescovi di Bressanone, alza dal 1970 uno scudo d’oro alla bordura cuneata d’argento e di rosso (colori del Tirolo) caricato con una botte e un grappolo d’uva al naturale, a testimonianza della pregiata produzione vinicola della regione.

Il motivo del grappolo d’uva sovrastante la botte è ripreso dallo stemma delle proprietà terriere dei vescovi di Bressanone e simboleggia la viticoltura praticata nella zona. La corona dentata bianco-rossa che incornicia il motivo ricorda l’appartenenza al Tirolo.

Si blasona: “D’oro al barile di vino ritto, sormontato da un tralcio di vite con grappolo d’uva nera, il tutto al naturale, con la bordura inchiavata d’argento e di rosso”.

 

Nota di Massimo Ghirardi

Bibliografia:

AA.VV. DIZIONARIO DI TOPONOMASTICA Utet, Torino 1997 (prima edizione 1990).
Provincia Autonoma di Bolzano-Altoadige, MANUALE DELL’ALTO ADIGE, Giunta Provinciale, Bolzano 2004.
Prünster (H.), DIE WAPPEN DER GEMEINDEN SÜDTIROLS. Etschlandbücher, Veröffentlichungen des Landesverbandes für Heimatpflege in Südtirol, Band 7, Bolzano 1972.
Tolomei (Ettore), PRONTUARIO DEI NOMI LOCALI DELL’ALTO ADIGE. Istituto di Studi per l’Alto Adige, Roma 1935.

Stemma Ridisegnato


Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini


Non ci sono altre immagini

Profilo araldico


“D’oro al barile di vino ritto, sormontato da un tralcio di vite con grappolo d’uva nera, il tutto al naturale, con la bordura inchiavata d’argento e di rosso”.

Colori dello scudo:
oro

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,