Fossalta di Piave


Comune di Fossalta di Piave – (VE)

no comune

Informazioni

  • Codice Catastale: D740
  • Codice Istat:
  • CAP: 0
  • Numero abitanti: 4222
  • Altitudine: 0
  • Superficie: 0
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 0.0

Storia dello stemma e del comune

Il toponimo di FOSSALTA allude “ad un corso d’acqua d’alveo incassato” oppure “un fondo d’acqua molto profondo”, che si spiega con l’origine alluvionale della zona, posta sulla riva destra del Piave. Compare per la prima volta nei documenti del 1191 come “Campolongo di FOVEA ALTA” appartenente al Patriarcato di Aquileia e concesso ai Monaci Benedettini dell’abbazia di Monastier. Nel 1494 “il nostro territorio apparve col titolo di –FOSSALTA PLAVIS- ed è accertato che il nome fu definitivamente assegnato dalla Repubblica di San Marco che ne aveva, fin dal 1339, il dominio definitivo”.

Il Comune, già esistente all’Unità d’Italia, con Regio Decreto di Vittorio Emanuele II n. 3827 del 21 luglio 1867 assume il determinante toponomastico DI PIAVE, dal nome del fiume che bagna l’abitato e per distinguersi dalla vicina Fossalta di Portogruaro.

Con Decreto del Presidente della Repubblica del 15 luglio 1950, viene concesso lo stemma al Comune: “d’azzurro, al grappolo di uva nera, pampinato di due pezzi, al capo di rosso caricato di una stella (6) d’oro”.

Nota di Massimo Ghirardi e Bruno Fracasso

Bibliografia:

AA.VV. DIZIONARIO DI TOPONOMASTICA. Storia e significato dei nomi geografici italiani. UTET, Torino 1997.
Sito istituzionale del Comune di Fossalta di Piave.

Stemma Ridisegnato


Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini


Non ci sono altre immagini

Profilo araldico


“D’azzurro al grappolo d’uva nera, pampinato di due pezzi; al capo di rosso, caricato di una stella (6) d’oro. Ornamenti esteriori da Comune”.

D.P.R. 15 luglio 1950 – registrato alla Corte dei Conti il 23 gennaio 1951 – Reg. n. 44 Presidenza – Fg. n. 241

Stemma reperito da Giovanni Giovinazzo

Colori dello scudo:
azzurro, rosso
Partizioni:
capo

Gonfalone ridisegnato


Gonfalone Ufficiale


Profilo Araldico


“Drappo partito di rosso e d’azzurro…”

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,