Falciano del Massico


Comune di Falciano del Massico – (CE)

Informazioni

  • Codice Catastale: D471
  • Codice Istat:
  • CAP: 0
  • Numero abitanti: 3762
  • Altitudine: 0
  • Superficie: 0
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 0.0

Storia dello stemma e del comune

Il paese si denominava FALCIANO DI CARINOLA perché fino al 1964 era frazione di Carinola, si compone di due nuclei principali: Falciano Capo (a nord) e Falciano Selice (a sud), nella zona che i romani denominarono FALERNUS, tra il Massico e il Volturno, nota per il vino che vi si produceva.

Il nome pare derivare dal personale latino Falcidius, un personaggio di epoca tardoromana che avrebbe avuto la proprietà di un fondo agricolo nella zona.

La vocazione prettamente agricola del territorio è testimoniata anche dai simboli adottati nello stemma civico, che si blasona: “Inquartato in decusse; nel PRIMO d’azzurro, alla vite pampinosa di quattro di verde, fruttata di due d’oro, nel SECONDO d’argento, alla pianta di pomodoro di verde, fruttata di quattro di rosso; nel TERZO d’oro, alla pianta di tabacco verde, fogliata di otto; nel QUARTO di rosso, alla spiga di frumento d’oro. Ornamenti esteriori di Comune”.

Nota di Massimo Ghirardi

Bibliografia:

AA.VV. DIZIONARIO DI TOPONOMASTICA. Storia e significato dei nomi geografici italiani. UTET, Torino 1997.

Stemma Ridisegnato


Disegnato da: Massimo Ghirardi

Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini


Nessun'altra immagine presente nel database

Profilo araldico


“Inquartato in decusse; nel PRIMO d’azzurro, alla vite pampinosa di quattro di verde, fruttata di due d’oro, nel SECONDO d’argento, alla pianta di pomodoro di verde, fruttata di quattro di rosso; nel TERZO d’oro, alla pianta di tabacco verde, fogliata di otto; nel QUARTO di rosso, alla spiga di frumento d’oro. Ornamenti esteriori di comune”

Colori dello scudo:
argento, azzurro, oro, rosso
Partizioni:
inquartato in croce sant'andrea
Oggetti dello stemma:
pianta di pomodoro, pianta di tabacco, spiga di frumento, vite
Attributi araldici:
fogliato, fruttato, pampinoso

Gonfalone ridisegnato


Disegnato da: Bruno Fracasso

Gonfalone Ufficiale


Altre immagini


Nessun'altra immagine presente nel database

Profilo Araldico


“Drappo partito di bianco e di azzurro riccamente ornato di ricami d’argento e caricato dello stemma comunale con l’iscrizione centrata in argento: Comune di Falciano del Massico. Le parti di metallo ed i cordoni saranno argentati, l’asta verticale sarà ricoperta di velluto dei colori del drappo, alternati con bullette argentate poste a spirale. Nella freccia sarà rappresentato lo stemma del comune e sul gambo inciso il nome. Cravatta con nastri tricolorati dai colori nazionali, frangiati d’argento”

Colori del gonfalone: azzurro, bianco
Partizioni del gonfalone: partito

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,