Engwiller


Comune di Engwiller – (67)

Informazioni

Storia dello stemma e del comune

Engwiller è un piccolo comune del dipartimento del Bas-Rhin (Basso Reno), nella regione dell’Alsace (Alsazia). Documentato come Engweiller nel 1793 e Engwiler nel 1801 deriva il nome dal personale germanico Engo, e da “eng” (‘stretto, poco spazioso’) letteralmente quindi: “la piccola fattoria di Engo”. Il censimento araldico del XVI secolo di Charles d’Hozier attribuì al villaggio il nome di Junweiller.

Dal villaggio prese nome un’antica schiatta di cavalieri detti, appunto, von Engwiller.

Ha adottato come stemma quello che la tradizione letteraria “dotta” ha attribuito al cavaliere Gornain “il Franco”, della Tavola Rotonda di re Artù, nel quale le conchiglie simboleggerebbero la sua partecipazione alla Crociata, e si blasona: « De sable au chef d’or chargé de trois coquilles de gueules » (Di nero al capo d’oro caricato da tre conchiglie di rosso). Senza alcun fondamento è stata ipotizzata una relazione tra il cavaliere Gornain e il villaggio alsaziano.

Engwiller 2

Da dire che, recentemente, è stato proposto per il comune un altro stemma: “Di rosso al ferro di cavallo d’oro”.

 

Nota di Massimo Ghirardi

Stemma Ridisegnato


Disegnato da: Massimo Ghirardi

Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini


Nessun'altra immagine presente nel database

Profilo araldico


“Di nero al capo d’oro caricato da tre conchiglie di rosso”.

Colori dello scudo:
nero, rosso
Partizioni:
capo
Oggetti dello stemma:
conchiglia

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,