Cupra Marittima


Comune di Cupra Marittima – (AP)

Informazioni

  • Codice Catastale: D210
  • Codice Istat:
  • CAP: 0
  • Numero abitanti: 5389
  • Altitudine: 0
  • Superficie: 0
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 0.0

Storia dello stemma e del comune

L’antica Cupra fu un insediamento Piceno sorto come IKIPERU sotto la protezione della dea Cypra (che venne poi latinizzata in Bona Dea), risorto nel medioevo come CASTRUM MARANUM, la cui denominazione fu ridotta in MARANO, toponimo che ha conservato fino al 1862.

Stemma: “di rosso, al colle naturale di tre cime di verde, sormontate ognuna da una torre d’oro, aperta e finestrate dello stesso, merlate alla ghibellina, la mediana posta più in alto”.

Nelle figurazioni più antiche lo stemma della città è timbrato da una corona ducale, mentre la figura di un santo vescovo in abiti pontificali è posta innanzi ai colli dove sorgono le tre torri, accompagnato dalle lettere S e B e da due rami dorati.

Stemma Ridisegnato


Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini



Profilo araldico


“Di rosso, al colle naturale di tre cime di verde, sormontate ognuna da una torre d’oro, aperta e finestrate dello stesso, merlate alla ghibellina, la mediana posta più in alto”

Colori dello scudo:
rosso

Gonfalone ridisegnato


Gonfalone Ufficiale


Profilo Araldico


“Drappo di azzurro…”

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,