Cocconato


Comune di Cocconato – (AT)

Informazioni

  • Codice Catastale: C807
  • Codice Istat:
  • CAP: 0
  • Numero abitanti: 1609
  • Altitudine: 0
  • Superficie: 0
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 0.0

Storia dello stemma e del comune

Lo stemma in uso e quello riportato sul gonfalone non coincidono.

Stemma Ridisegnato


Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini


Non ci sono altre immagini

Profilo araldico


“Di nero all’aquila d’oro coronata con corona all’antica dello stesso. Lo scudo è sormontato dalla corona speciale d’oro, formata dal cerchio brunito, cordonato ai margini, coronato da sedici sferette d’oro, nove visibili, sostenute da punte.Sotto lo scudo, su lista bifida svolazzante di nero, il motto, in lettere maiuscole d’oro, UT VULT DEUS. Lo scudo è ornato da due fronde di alloro e di quercia, di verde, con le drupe e le ghiande d’oro, decussate in punta e legate dal nastro di rosso”.

D.P.R. 19 novembre 1999

Colori dello scudo:
nero

Gonfalone ridisegnato


Gonfalone Ufficiale


Altre immagini



Profilo Araldico


“Drappo di giallo con la bordatura composta di nero e di giallo di trentasei pezzi, i diciotto pezzi di nero caricati di altrettante rose araldiche di argento. Il drappo è caricato dallo stemma sopra descritto con la iscrizione centrata in argento, con la denominazione del Comune. Le parti di metallo ed i cordoni sono argentati. L’asta verticale è ricoperta di velluto dei colori del drappo, alternati, con bullette argentate poste a spirale. Nella freccia è rappresentato lo stemma del Comune e sul gambo inciso il nome. Cravatta con nastri tricolorati dai colori nazionali frangiati d’argento”.

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

    • Decreto del Presidente della Repubblica (DPR) di concessione – 19/11/1999 Guarda il decreto