Cecima


Comune di Cecima – (PV)

Informazioni

  • Codice Catastale: C414
  • Codice Istat:
  • CAP: 27050
  • Numero abitanti: 237
  • Nome abitanti: cecimesi
  • Altitudine: 331
  • Superficie: 331
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 45.6

Storia dello stemma e del comune

Probabilmente il toponimo deriva dal nome personale latino “Caecina”, ma nella desinenza “-ima”, si può notare una qualche derivazione ligure.

Lo stemma si compone di 3 figure araldiche: la campana d’oro su fondo verde che simboleggia la comunità nella sua storia di unità nei valori cristiani; il leone d’oro che regge il libro degli statuti a ricordo degli “statutum comunis Zecimae” del 1419, forza ed identità dell’autonomia comunale; due pianticelle di orchidea maculata, essenza arborea autoctona, a testimonianza delle peculiarità paesaggistiche ed ambientali.

Attualmente il Comune è in attesa di ricevere il decreto concessivo a formale conclusione della procedura di adozione degli emblemi autorizzati.

Il comune di Cecima fa parte della Comunità Montana dell’Oltrepò Pavese.

I comuni confinanti sono: Brignano-Frascata, Godiasco, Gremiasco, Momperone, Ponte Nizza, Pozzol Groppo.

Stemma Ridisegnato


Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini


Non ci sono altre immagini

Profilo araldico


“Semitroncato partito: il PRIMO, di verde, alla campana d’oro, legata di rosso; il SECONDO, d’oro, alle due pianticelle di orchidea maculata, sradicate, una accanto all’altra, al naturale; il TERZO, di azzurro, al leone d’oro, allumato e linguato di rosso, afferrante con le zampe anteriori il libro all’antica, con due bandelle, posto in palo, di rosso. Ornamenti esteriori di comune”.

D.P.R. 17 giugno 2009

Colori dello scudo:
azzurro, oro, verde
Partizioni:
semitroncato partito

Gonfalone ridisegnato


Gonfalone Ufficiale


Profilo Araldico


“Drappo partito di azzurro e di giallo…”

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,