Casalbuttano ed Uniti


Comune di Casalbuttano ed Uniti – (CR)

Informazioni

  • Codice Catastale: B869
  • Codice Istat:
  • CAP: 26011
  • Numero abitanti: 4112
  • Nome abitanti: casalbuttanesi
  • Altitudine: 60
  • Superficie: 60
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 15.9

Storia dello stemma e del comune

Il comune di Casalbuttano ed Uniti è un comune sparso con capoluogo in frazione Casalbuttano.

Denominato Casalbuttano, con il R.D. del 22 agosto 1867, adotta il determinante “ed Uniti” che si riferisce ai diversi centri riuniti nella Circoscrizione del Comune.
Il toponimo risulta essere una parola composta: il primo nome pare indicare un “casalis” agglomerato di case rurali, forse appartenute ad un longobardo di nome Bott, latinizzato in Bottus. Alcuni propongono un’origine etrusca per il personale Bu, Bus.

I comuni confinanti sono: Azzanello, Bordolano, Casalmorano, Castelverde, Castelvisconti, Corte de’ Cortesi con Cignone, Olmeneta, Paderno Ponchielli, Pozzaglio ed Uniti.

Note sullo stemma: le rappresentazioni reperite dallo stemma di Casalbuttano presentano il castello (che dovrebbe essere in colore bruno/pietra) di rosso, abbiamo quindi adottato una colorazione rossastra.
Inoltre corre obbligo di ricordare che tradizionalmente nell’araldica italiana l’aquila, se blasonata “di nero”, è completamente nera (compresi il becco, la lingua e le zampe), nella illustrazione ci siamo presi la libertà estetica di rappresentare il rapace “armato” di giallo/oro e “linguato” di rosso.

[Si ringrazia Anna Longhi per la gentile collaborazione]
Note di Massimo Ghirardi

Stemma Ridisegnato


Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini





Profilo araldico


“Campo di cielo, al castello merlato di tre alla ghibellina, al naturale, aperto del campo e murato di nero, all’aquila dal volo spiegato al naturale, posata sui due merli laterali del castello. Ornamenti esteriori da Comune”.

D.C.G. 9 luglio 1931

Colori dello scudo:
azzurro

Gonfalone ridisegnato


Gonfalone Ufficiale


Profilo Araldico


“Drappo partito di rosso e di bianco riccamente ornato di ricami d’argento e caricato dello stemma comunale con l’iscrizione centrata in argento: Comune di Casalbuttano ed Uniti. Le parti di metallo e i cordoni saranno argentati. L’asta verticale sarà ricoperta di velluto dai colori rosso e bianco con bullette argentate poste a spirale. Nella freccia sarà rappresentatolo stemma del Comune e sul gambo inciso il nome. Cravatta e nastri tricolorati dai colori nazionali frangiati di argento”.

D.P.R. del 6 marzo 1950

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,