Canale d’Agordo


Comune di Canale d’Agordo – (BL)

no comune

Informazioni

  • Codice Catastale: B574
  • Codice Istat:
  • CAP: 32020
  • Numero abitanti: 1200
  • Nome abitanti: canalini
  • Altitudine: 976
  • Superficie: 976
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 44.8

Storia dello stemma e del comune

Canale vive molte vicissitudini dalla fondazione della Pieve rurale (1458) all’invasione di Sigismondo, Duca del Tirolo (1487), dall’invasione dell’Austriaco Felzer (1508) all’annessione dell’Impero Asburgico (1797), dalla dolorosa repressione tedesca (20 agosto 1944), all’elezione al Soglio Pontificio e morte di Albino Luciani (26 agosto – 28 settembre 1978).

Prima del D.P.R. del 19 marzo 1964 si chiamava Forno di Canale.
Il toponimo deriva dalla voce “canale” con significato di ‘valle, tratto vallivo’. La specificazione si riferisce alla vicinanza con la località capoluogo del territorio.

Il comune di Canale d’Agordo fa parte della Comunità Montana Agordina.

I comuni confinanti sono: Cencenighe Agordino, Falcade, Rocca Pietore, Siror, Taibon Agordino, Tonadico, Vallada Agordina.

Stemma Ridisegnato


Reperito da: Silvio Tonazzo

Disegnato da: Massimo Ghirardi

Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini


Nessun'altra immagine presente nel database

Profilo araldico


“D’azzurro alla banda d’argento”.

Colori dello scudo:
azzurro

Gonfalone ridisegnato


Reperito da: Luigi Ferrara

Disegnato da: Bruno Fracasso

Gonfalone Ufficiale


Altre immagini


Nessun'altra immagine presente nel database

Profilo Araldico


“Drappo di bianco…”

Colori del gonfalone: bianco

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,