Calolziocorte


Comune di Calolziocorte – (LC)

Informazioni

  • Codice Catastale: B423
  • Codice Istat:
  • CAP: 23801
  • Numero abitanti: 14315
  • Nome abitanti: calolziesi
  • Altitudine: 241
  • Superficie: 241
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 7.3

Storia dello stemma e del comune

Esiste un contenzioso tra i proprietari della partizione destra dello scudo, arma di una importante famiglia della zona, l’attuale conte in particolare, che più volte ha sollevato questioni giuridiche sull’autorità del comune a gestire tale partizione. La parte destra dello scudo originale veniva così blasonata: “di rosso allo scaglione (non ribassato) d’argento sostenente due galli affrontati d’argento,membrati,crestati,barbigliati di rosso,armati d’oro”.Scudo originale

Si ringrazia il signor Felice Tavola di Petrulli per la segnalazione

Il comune di Calolziocorte è nato con il R.D. del 27 febbraio 1927 dalla fusione dei comuni di Calolzio e Corte.
Il comune di Calolziocorte è un comune sparso con capoluogo in frazione Calolzio.

Il toponimo Calolzio potrebbe derivare dal gentilizio “Calusius” oppure può riflettere il diminutivo della voce latina “callis” (calle).

Il comune di Calolziocorte fa parte della Comunità Montana della Valle San Martino.

I comuni confinanti sono: Brivio, Carenno, Erve, Monte Marenzo, Olginate, Torre de’ Busi, Vercurago.

Stemma Ridisegnato


Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini



Profilo araldico


“Partito: nel 1°, di rosso, allo scaglione diminuito, d’argento, sostenenete presso il vertice due galli policromi al naturale, affrontati; nel 2, d’oro, al castello di rosso, mattonato di argento, chiuso di nero, merlato alla guelfa, torricellato di tre pezzi, merlati di tre, la torre centrale più alta, il fastigio merlato di quattro, due merli per parte, adossati alla torre centrale e a quelle laterali, esso castello finestrato di quattro di nero, due finestre nelle torri laterali, due nel corpo del castello, ordinate in fascia, queste sormontate da cinque feritoie di nero, ordinate in fascia.”

D.P.R. 3 dicembre 2001

Colori dello scudo:
oro, rosso
Partizioni:
partito

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,