Caggiano


Comune di Caggiano – (SA)

Informazioni

  • Codice Catastale: B351
  • Codice Istat:
  • CAP: 84030
  • Numero abitanti: 2858
  • Nome abitanti: caggianesi
  • Altitudine: 828
  • Superficie: 828
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 75.8

Storia dello stemma e del comune

Caggiano deriva il tuo nome dal personale Caius, il possidente agricolo romano che era proprietario del Fundus Cajanus, dal quale il toponimo attuale.

 

L’attuale stemma del comune è raffigurato un castello con torri merlate, su un rigoglioso prato verde. Sostituisce il precedente stemma antico esistente nel XVIII secolo che riportava la sagoma di una figura umana. Secondo Carmine Paolo Carucci che si è occupato dello studio dell’antico stemma civico di Caggiano: “Sullo stemma civico di Caggiano rinvenuto nel R. Grande Archivio di Napoli è effigiato un personaggio di aspetto giovanile in atto di chi cammina, coverto di giaco, con fascia a tracolla che finisce con due svolazzi al fianco sinistro, col petto fregiato di una croce, con corona marchionale sulla testa, e con la mano destra poggiata su d’un speciale bastone, sulla cui estremità superiore vedesi disegnato un edificio, che termina in alto con cupola con base circolare, circondata da fortilizi. La mano sinistra ha l’indice piegato verso il suddetto edificio, indicando la meta da raggiungere ed in basso dallo stesso lato, ad una certa distanza osservasi una mezzaluna”.

 

Secondo lo studioso allude al memorabile fatto storico al quale prese parte Alberedo, signore di Caggiano, nella spedizione della Prima Crociata: “ […] L’edificio figurato sull’estremità del bastone rappresenta la Basilica del Santo Sepolcro di Cristo […] volendo significare che i Caggianesi, sotto il comando del loro signore, vanno alla conquista del S(anto) Sepolcro per riscattarlo dal dominio islamico”.

 

 

 

 

 

Nota di Massimo Ghirardi

Stemma Ridisegnato


Fonte: Giovanni Giovinazzo

Disegnato da: Massimo Ghirardi

Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini



Profilo Araldico


Non ancora una blasonatura

Colori dello scudo:
azzurro

Gonfalone ridisegnato


Disegnato da: Bruno Fracasso

Reperito da: Anna Bertola

Gonfalone Ufficiale


Altre immagini


Nessun'altra immagine presente nel database

Profilo Araldico


“Drappo di azzurro…”

Colori del gonfalone: azzurro

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,