Boccioleto


Comune di Boccioleto – (VC)

Informazioni

  • Codice Catastale: A914
  • Codice Istat:
  • CAP: 13022
  • Numero abitanti: 221
  • Nome abitanti: boccioletesi
  • Altitudine: 667
  • Superficie: 667
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 75.0
  • Distanza capoluogo: 75.0

Storia dello stemma e del comune

Boccioleto (z’Butschulei, in lingua walser) è un comune della Val Sermenza, una valle laterale della Valsesia, presso la confluenza nel Sermenza del torrente Cavaione. È dominato dalla Torre delle Giavine, monolite roccioso alto 90 metri, che venne scalato da quattro ragazzi del paese nel 1933, questo è l’elemento emblematico caratteristico dell’attuale stemma comunale concesso con DPR del 1º marzo 1968 con il blasone: d’azzurro alla montagna rocciosa d’argento.

Il vecchio stemma del Comune mostrava un torrente defluente dalla montagna in una piana sassosa, riferimento al “luogo di sassi (boci) o rovi (buloci)” che è una possibile etimologia del toponimo, al quale era associato il motto latino FIAT LUX (“sia la luce”) fonte di vita e particolarmente invocata nella stagione invernale.

Un’altra etimologia deriverebbe il nome da “buzz”, cioè “[luogo] tetro, profondo, dove precipita l’acqua di un torrente”.

È gemellato con il comune romeno di Baia de Fier (Distretto di Gorj) dal 2007.

Nota di Massimo Ghirardi

Stemma Ridisegnato


Reperito da: Luigi Ferrara

Disegnato da: Massimo Ghirardi

Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini



Profilo araldico


“D’azzurro alla montagna rocciosa d’argento. Ornamenti esteriori da Comune”.

Colori dello scudo:
azzurro
Profilo Araldico

“Drappo di azzurro…”

Gonfalone ridisegnato

Bruno Fracasso

Gonfalone Ufficiale
no gonfalone
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database
Colori del gonfalone: azzurro

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

    • Decreto del Presidente della Repubblica (DPR) di concessione – 01/03/1968