Bistagno


Comune di Bistagno – (AL)

Informazioni

  • Codice Catastale: A889
  • Codice Istat:
  • CAP: 15012
  • Numero abitanti: 1944
  • Nome abitanti: bistagnesi
  • Altitudine: 175
  • Superficie: 175
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 0.0
  • Distanza capoluogo: 0.0

Storia dello stemma e del comune

Il nome deriva dalla confluenza di due rami del fiume Bormida. Nel 1253 di tre borghi cui era diviso ne fu fatto uno. Nel 1616 se ne impadroni Carlo Emanuele I; Passò, poi, ai Della Rovere. Fu devastato nel 1630da truppe francesi, tedesche, spagnole e savoiarde. La chiesa parrocchiale risale al X secolo.

Nota di Alberto Paolo Torri.

Il comune di Bistagno fa parte della Comunità Montana dell’Alta Valle Orba, Erro e Bormida di Spigno.

I comuni confinanti sono: Ponti, Castelletto d’Erro, Melazzo, Terzo, Montabone, Rocchetta Palafea, Sessame.

Stemma Ridisegnato


Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini


Non ci sono altre immagini

Profilo araldico


“D’argento alla banda d’azzurro caricata di un castello torricellato di un pezzo, di rosso, aperto e finestrato. Ornamenti esteriori da Comune”.

 

D.P.R. 23 febbraio 1952

Colori dello scudo:
argento
Profilo Araldico

“Drappo di colore azzurro riccamente ornato di ricami d’argento e caricato al centro dello stemma civico. Le parti di metallo ed i cordoni saranno argentati. L’asta verticale sarà ricoperta di velluto azzurro con bullette argentate poste a spirale. Cravatta e nastri ricolorati dei colori nazionali frangiati d’argento”.

 

D.P.R. 23 febbraio 1952, registrato alla Corte dei Conti il 20 maggio 1952, Reg. 63, foglio 93.

Gonfalone ridisegnato
Gonfalone Ufficiale
no gonfalone
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,