Avelengo


Comune di Avelengo –Hafling (BZ)

Informazioni

  • Codice Catastale: A507
  • Codice Istat:
  • CAP: 39010
  • Numero abitanti: 752
  • Nome abitanti: avelignesi o aveglinesi
  • Altitudine: 1290
  • Superficie: 1290
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 31.9

Storia dello stemma e del comune

Le armi del Comune sono state concesse nel 1967 e mostrano un cavallo della razza “Avelignese” o “Haflinger”, tipica di questa zona (e dalla quale prende nome) rinomati e conosciuti in tutta l’Europa sud-orientale; i monti e l’abete ricordano la posizione montana della località.

Tutti i cavalli avelignesi portano il “segno” della “stella alpina” sul pelo al centro della fronte e, per questo, sono detti anche Pony Edelweiss. La razza si distingue per il mantello sauro con coda e criniera più chiare.

Si blasona: “D’argento al cavallo al naturale avente le caratteristiche della razza avelignese passante sulle cime di un monte a tre cime di verde movente dalla punta; il cavallo attraversante un pino di verde nodrito nella cima di mezzo”.

 

Nota di Massimo Ghirardi e Katia Violi Michelet

Bibliografia:

AA.VV. DIZIONARIO DI TOPONOMASTICA Utet, Torino 1997 (prima edizione 1990).
Provincia Autonoma di Bolzano-Altoadige, MANUALE DELL’ALTO ADIGE, Giunta Provinciale, Bolzano 2004.
Prünster (H.), DIE WAPPEN DER GEMEINDEN SÜDTIROLS. Etschlandbücher, Veröffentlichungen des Landesverbandes für Heimatpflege in Südtirol, Band 7, Bolzano 1972.
Tolomei (Ettore), PRONTUARIO DEI NOMI LOCALI DELL’ALTO ADIGE. Istituto di Studi per l’Alto Adige, Roma 1935.

Stemma Ridisegnato


Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini


Non ci sono altre immagini

Profilo araldico


“D’argento al cavallo al naturale avente le caretteristiche della razza avelignese passante sulle cime di un monte a tre cime di verde movente dalla punta; il cavallo attraversante un pino di verde nodrito nella cima di mezzo”.

Colori dello scudo:
argento

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,