Ascoli Satriano


Città di Ascoli Satriano – (FG)

Informazioni

  • Codice Catastale: A463
  • Codice Istat:
  • CAP: 71022
  • Numero abitanti: 6390
  • Nome abitanti: ascolani
  • Altitudine: 393
  • Superficie: 393
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 32.8

Storia dello stemma e del comune

Prima del R.D. del 26 ottobre 1862, si chiamò semplicemente Ascoli.
Il toponimo Ascoli potrebbe derivare dalla base “aus(a)” con significato di ‘fonte’. Circa l’origine della specificazione “Satriano” si è ancora incerti: alcuni studiosi pensano sia un riferimento all’antico insediamento di “Satricum” che sorgeva nelle vicinanze; altri storici propongono invece un’attinenza con l’erba “satureia” che è abbondante nei dintorni della località.

Stemma Ridisegnato


Disegnato da: Bruno Fracasso

Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini


Nessun'altra immagine presente nel database

Profilo araldico


“Di azzurro, al leone rivoltato, coronato, d’oro, allumato e linguato di rosso, tenente con la zampa anteriore sinistra la spada di argento, posta in sbarra abbassata, con la zampa anteriore destra il compasso aperto di argento, posto in banda, esso leone poggiante la zampa posteriore destra sul colle all’italiana di verde, fondato in punta, esso colle unito a due simili colli all’italiana di verde, più esigui, ugualmente fondati. Sotto lo scudo, su lista bifida e svolazzante di azzurro, le lettere maiuscole di nero, puntate, S P Q A. Ornamenti esteriori da Città”.

Colori dello scudo:
azzurro
Oggetti dello stemma:
colle all'italiana, compasso, leone, lettera, lista, scudo, spada, zampa
Attributi araldici:
allumato, anteriore, aperto, bifido, coronato, destro, esiguo, fondato in punta, linguato, maiuscolo, poggiante, posteriore, posto in banda, posto in sbarra abbassata, puntato, rivoltato, sinistro, svolazzante, tenente, unito

Gonfalone ridisegnato


Disegnato da: Bruno Fracasso

Gonfalone Ufficiale


Altre immagini


Nessun'altra immagine presente nel database

Profilo Araldico


“Drappo di giallo con la bordatura di azzurro…”

Colori del gonfalone: azzurro, giallo
Partizioni del gonfalone: bordato

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

    • Decreto del Presidente della Repubblica (DPR) di concessione – 21/07/2003
    • Decreto del Presidente della Repubblica (DPR) di concessione – 25/01/2005