Comune di Alpago (BL)

Informazioni

  • CAP: 0
  • Numero abitanti: 7299
  • Altitudine: 0
  • Superficie: 0
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 0.0
  • Distanza capoluogo: 0.0

Storia dello stemma e del comune

Alpago è sorto in seguito alla fusione tra Farra d’Alpago, Pieve d’Alpago e Puos d’Alpago ed è operativo dal 23 febbraio 2016. Da questa data i tre comuni precedenti hanno cessato di esistere come tali e sono divenuti municipi ai sensi dell’art. 32 dello statuto comunale. La sede del comune sparso si trova a Pieve d’Alpago.

Profilo Araldico

“Semitroncato partito: nel PRIMO, d’oro, al drago di rosso; nel SECONDO, d’azzurro, al cipresso al naturale, nodrito nella pianura di verde, accompagnato in capo da tre stelle a 6 raggi d’argento, ordinate in fascia; nel TERZO, di cielo all’aquila al naturale, atterrante. Ornamenti esteriori da Comune”.

Stemma ridisegnato

Fonte: Dipartimento di Araldica Pubblica

Disegnato da: Bruno Fracasso

Fonte: Giancarlo Scarpitta

Reperito da: Michele Balen

Stemma Ufficiale
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database

Colori dello scudo: azzurro, oro, verde
Partizioni: semitroncato partito
Oggetti dello stemma aquila, cipresso, drago, pianura, raggio, stelle
Attributi araldici: accopagnato in capo, atterrante, nodrito, ordinato in fascia
Profilo Araldico

“Drappo di bianco bordato di azzurro…”

Gonfalone ridisegnato

Fonte: Dipartimento di Araldica Pubblica

Disegnato da: Bruno Fracasso

Fonte: Giancarlo Scarpitta

Gonfalone Ufficiale
no gonfalone
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database
Colori del gonfalone: azzurro, bianco
Partizioni del gonfalone: bordato

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

    • Decreto del Presidente della Repubblica (DPR) di concessione – 12/09/2018
    • Decreto del Presidente della Repubblica (DPR) di concessione – 12/07/2018























Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su