Archivi: Dizionari

Home » Dizionari

Il dizionario Araldico

Il linguaggio tecnico proprio dell’Araldica può apparire esoterico, e non di rado (in certe versioni poco accurate) rasenta il grottesco, per chi non lo “frequenta”.

Nato dall’esigenza di indicare le armi e le figure araldiche con precisione anche in mancanza di un’illustrazione si è sviluppato a tal punto da rendersi oggi abitualmente incomprensibile. Evoluzione (o, secondo alcuni, involuzione) tipica del gergo legale, al quale appartiene.

La sola descrizione di un emblema si dice, tecnicamente, “blasone” e si intende la tecnica per effettuare tale descrizione (alcuni usano anche il meno corretto “blasonatura”), che deve rispondere a determinate regole, fissate dalla tradizione e dalla normativa, e ad una propria grammatica.

Per rendere più comprensibili le descrizioni che accompagnano le riproduzioni araldiche abbiamo redatto questo “Dizionario” cercando di raccogliere i termini essenziali dell’Araldica di “scuola italiana”, giacché esistono altre “scuole”: inglese, tedesca, francese (quest’ultima condivide, più delle altre, molta parte della nostra).

Avvertenza: in Araldica le direzioni sono sempre riferite alla figura sottintesa del cavaliere che
imbraccia lo scudo, per cui la destra e la sinistra sono invertite rispetto all’osservatore, per evitare confusione nelle descrizioni abbiamo sempre adottato questo criterio nei lemmi.

Le parole in corsivo rimandano ad altre voci del Dizionario.

Per questo lavoro abbiamo consultato diverse opere, nel dettaglio vedi sezione “Bibliografia” nel sito.

(a cura di Massimo Ghirardi)

Per il significato dei termini fa click sulle singole lettere
A
Abbassato
Abbondanza (Corno dell’)
Abbracciato
Abbrancato
Abisso
Abracadabra
Acànto
Accampanato
Accantonata
Accartocciato
Accerchiellato
Acceso
Acciaio
Accollante
Accollato
Accompagnato
Accon
Accoppiato
Accosciato
Accostato
Acronimo
Acrostico
Addestrato
Addizione (o Concessione)
Addogato
Addossati
AEIOU
Afferrante
Affibbiato
Affibbiature
Affrontati
Affustato
Agalmonica (Arma A.)
AGDGADU
Aggiogati
Aggruppato
Agnello pasquale
Agnome
Aguzzato
Alato
Alcione
Alerione
Alettato
Alfa (e Alpha)
Alias
Allacciato in Giro
Allargato
Alleanza (o Parentela, armi di)
Allegro (o Gaio)
Alloro
Alludente (Arma)
Allumato
Alta
Alveare (anche Bugno)
Alvernia (e Auvergne)
Alzato
Amaide
Amalfi
Anatrella
Ancile
Ancora
Ancorata
Andegavia
Andorra (e Andorre, Principato) armi
Anelletto
Anello Piscatorio
Anfisbena (o Anfesibena e Anfistera)
Angevin (arma)
Angiò (di), anche Anjou o Angevin, Andegavia e Andgavia (arma)
Anglia
Anglicano
Angolata
Angoli
Angria (arma)
Anguifero (raro Anguillifero)
Animato
Anjou (arma)
Annodato
Annuvolato
Antica (all’)
Antimuro
Aosta (Arma)
Ape
Aperto
Appalmato
Appannaggio
Appio (anche Apio)
Appollaiato (e Perticato)
Appuntato
Aquila
Aquila Araldica
Aquila Bicipite
Aquila di S. Giovanni
Aquileia (e di San Pietro d’Aquileja), patriarcato di
Aquilone
Aquilotto
Aragona
Araldica
Araldica Ecclesiastica Anglicana
Araldica Ecclesiastica Cattolica
Araldica Napoleonica
Araldo
Archipenzolo (e Archipendolo)
Arciduca
Arcivescovo (anche Metropolita)
Arco
Arcobaleno (anche Arco Celeste)
Ardente
Ardito
Arduini (arma)
Argento
Argo
Ariete
Ariosto (arma)
Armato
Arme (e Arma)
Armellino (anche Ermellino)
Armenia (arma antica)
Armi
Armi Sociali
Armille
Arpia
Arrestato
Arricciato (e Arroncigliato)
Artiglio Alato (e Mano d’Aquila)
Asburgo (Absburg e Absburgo)
Asburgo (arma)
Ascalona (cipolla di)
Ascendente
Ascia (e Ascia d’Armi)
Ascia Bipenne
Aspilogìa
Assia (Hessen) arma
Assicellato
Assuntive (armi), anche di Assunzione
Attestato
Attorcigliato (Attorniato, Attortigliato)
Attraversante
Aumentazione
Aureola
Austria (arma)
Avellana
Azza
Azzurro
B
Badile
Baglionato (anche Bailonato, meno corretto- Imbavagliato)
Baglione
Bailonato
Baldacchino
Baldacchino Basilicale
Balivo
Balteo
Balzana
Balzo (Del) arma
Banco di Sale
Banda
Banda (in)
Banda Centrata
Banda Troncata
Bandato
Banderuolato
Bandiera
Bandiera d’Italia
Bandone
Bar (di), arma
Barbato
Barberini (arma)
Barbio (e Barbo)
Barbuto
Barca
Bardato
Barone
Barone (corona di)
Basato
Basilgallo
Basilica (e Ombrello Basilicale)
Basilisco (raro Basilgallo)
Basso
Bastone
Bastone di Maresciallo (e di Comando)
Batista
Battagliata (e Batacchiata)
Baucèant
Baviera (Bayern, Bavaria) arma antica
Bellico
Benedettino (Ordine)
Benedicente
Beta
Bianco
Bicipite
Bifido
Biforcata
Biglietto
Bilico
Bipenne
Bipenne (e Ascia Bipenne)
Bisantato
Bisante
Bisante-Torta (e Bisante-Tortello)
Biscia
Biscione
Blasonare
Blasonario
Blasone
Blasonista
Boccheggiante
Bocciolato
Boemia (Bohmen, arma)
Boiardo (o Bojardi, arma)
Bolla
Bolla d’Oro
Boncompagni (Arma)
Bonne Ville
Borbone (Borbòn e Bourbon)
Bordato
Bordonato
Bordone
Bordura
Borea
Borgo
Borgogna (arma)
Borgogna (Bourgogne, Burgundia Ducato di)
Borgogna (Contea di)
Borgomastro
Borgona (Ordine di)
Bottonato
Bottoniera
Boucéant (e Baussant)
Bove (anche Bue)
Bozzetto
Brabante (arma)
Braccante
Braccio
Bracco
Branca
Branzino
Bretagna (arma)
Breve
Brigidino (Ordine)
Brisare
Brisare (principali modi di)
Brisato
Brisure (e Brisura)
Broccante
Brunia
Brunito
Bruscello
Bucentauro
Bucranico
Bucrano (Bucranio)
Bufalo
Buglione (di, anche De Bouillon, arma)
Bugno
Bulgaria
Bullettato
Burella (e Fascia In Divisa)
Burellato
Burletto
C
Cadente
Cadetto
Caduceo
Calandra
Calatrava (Ordine di)
Calzato
Camaldolese
Campagna
Campana
Campo
Campo (del)
Campo di Cielo
Campo Pieno
Cancellato
Cane
Cannellato
Canossa (Da Canossa) arma
Cantante
Canterbury
Canton Franco (anche Quarto Franco, Quartiere Franco, Quartierfranco)
Cantone: angolo
Capelluto
Capo
Capo Abbassato
Capo Appuntato
Capo Centrato
Capo d’Angiò (e Capo d’Anjou o d’Angevin)
Capo del Littorio
Capo dell’Impero
Capo di Firenze
Capo di Francia
Capo di Francia Antica
Capo di Genova
Capo di Gerusalemme
Capo di Leone X (impropriamente detto anche De Medici)
Capo di Malta (propriamente: Capo della Religione di Malta)
Capo di Milano
Capo di Napoli
Capo di Religione
Capo di Santo Stefano (propriamente Capo della Religione di Santo Stefano)
Capo di Savoia (raramente di Savoye)
Capo di Sicilia
Capo di Sicilia-Svevia
Capo di Svevia
Capo di Venezia (o di San Marco)
Capo d’Angiò Sicilia (o di Napoli)
Capo d’Aragona
Capo Napoleonico (o Capo dell’Impero Napoleonico)
Capo Ritondato
Capo Sostenuto
Capo-Palo
Capo-Sbarra
Cappa
Cappato
Cappato abbassato
Cappato alzato
Cappello all’Antica
Cappello Prelatizio
Capra
Capriolato
Capriolo
Capro (anche Becco e Caprobecco)
Carbonchio (propriamente Raggio di Carbonchio)
Cardo
Carello
Caricato (o Carico)
Carnagione (di)
Carniola (arma)
Carro
Cartoccio (scudo)
Casa
Cassinese
Castello (e Maschio di Fortezza)
Castiglia (arma)
Castracani (Arma)
Casula
Catai
Catalogna
Catena
Caudata
Caudato (di…)
Cavaliere
Cavalletto
Cavallo
Centauro
Centrato
Centro
Cerbero
Cerchiato
Cerchio
Cercine (anche Burello, meno corretto Torsello)
Certosino (Ordine)
Cervo (o Cervia)
Chermes (anche Kermes)
Cherubino
Chiablese (arma)
Chiave
Chiavi Pontificie (o di San Pietro)
Chiesa Cattolica Romana (vessillo della)
Chiesa Ortodossa (vessillo della)
Chigi (Arma)
Chimera
China
Chiodi della Passione
Chiodo a Quattro Punte
Chiuso
Chrismon (e Krismon)
Ciclamoro
Cielo (Campo di)
Cignale
Cigno
Cima
Cimato
Cimiero
Cinghiale (o Cignale)
Cinghiato
Cingolo
Cinquefoglie (anche Quinfolio, raro Quinquefolio, Pentafolio, Pentafillo)
Cinta
Cinta (ordinati in)
Cipro (arma)
Circoli
Cistercense (Ordine)
Città
Clarinato
Clipeo
Coburgo (e Coburg)
Cocadrillo o Cocatrice (e Cocatrix)
Cocca
Cocciniglia
Cocolla
Coda
Codardo
Codato
Collare
Collarinato (e Collarato)
Colle
Colmo
Colomba Eucaristica (o dello Spirito Santo)
Colonna (Arma)
Colore
Colore Liturgico
Cometa
Compasso (anche Sesto)
Composto
Comune
Comunità (Armi di)
Concavo
Concessione (Arme di)
Conchiglia (o Nicchio)
Conestabile (e Connestabile meno corretto Contestabile)
Consorteria (in)
Conte
Conte Palatino
Contra- (e Contro-)
Contrabandato
Contracomposto
Contrafasciato
Contrafiletto
Contrainnestato (e Contrinnestato)
Contrainquartato (e Contrinquartato)
Contramerlato
Contrapalato
Contrapassanti
Contrapposto
Contrarampanti (e Controrampanti)
Contrarmellino (e Contrermellino)
Contrasbarrato
Contrascaccato
Contrassegno (di Dignità)
Contravajato
Contravajo
Controbandato
Controfasciato
Contromerlato
Contropalato
Contropassante
Controsbarrato
Controscaglionato
Controscanalato
Controvajo
Convenevoli Partizioni
Convesso
Coperto
Copta (croce)
Copto
Cordata
Cordato
Cordelliera (o Cordigliera, anche “Laccio d’Amore”)
Cordigliera
Cordonata (croce)
Cordonato
Coricato
Cornato (meno elegante Cornuto)
Cornetta
Corno
Corno Dogale (o Camauro)
Cornucopia
Corona
Corona Antica (o All’Antica)
Corona Arciducale (d’Austria)
Corona Civica Francese
Corona Civica Italiana (o di Ente Territoriale Italiano)
Corona Civica per i Comuni dell’Africa Italiana
Corona Civica Tedesca
Corona del Re di Francia
Corona di Principe Italiano del Sangue
Corona Granducale di Toscana
Corona Imperiale Austriaca del Sacro Romano Impero
Corona Imperiale del Sacro Romano Impero
Corona Patriziale Antica (o Corona antica di Patrizio)
Corona Patriziale Genovese
Corona Patriziale Veneta
Corona Reale di Savoia (e impropriamente Corona del Re d’Italia)
Corona Reale d’Italia (o Corona Ferrea, o Corona del Ferro)
Corona Tollerata
Coronato
Correggio (da Correggio) arma
Corrente
Corsica (Corse)
Corte
Cortese
Corvo
Costantinopoli
Cotissa
Cotissato
Cotroramponato
Cozzante
Cramponato
Crampone
Crancelino (e Crancellino e Crancelin)
Cravatta
Crescente
Crestato
Crinito
Cristo (Ordine del)
Crivello
Croazia (già Croatia)
Croce
Croce al Merito di Guerra
Croce Ancorata
Croce di Ferro
Croce di Resurrezione (o dell’Agnus Dei)
Croce di San Giovanni
Croce di Tolosa (o di Languedoc, o Occitana)
Croce Gammata
Croce in banda, in sbarra
Croce Ortodossa
Croce Templare
Croce Teutonica
Croce Traversa
Crocetta
Crociato
Crociera
Crollalanza (Dizionario)
Cucito
Cuneato
Cuneato Allungato
Cuore
Curvato
Curvo
Custodito
Czar
M
fosse una Chiave di Mulino.
Macchiato (e Maculato)
Macina
Maestà (in)
Maglia
Malaspina (arma)
Male Ordinate
Malta (Ordine di)
Mandorla
Mandorle pelate
Manesse (Codice)
Manicato
Mano
Mano d’Aquila (e Artiglio Alato)
Mantellato
Manticora
Manto (impropriamente anche Padiglione)
Mantos (anche Manto)
Marcato
Marchese
Marchese (Corona di)
Marciano
Mare
Mareggiato
Margravio
Marinato
Marino
Martino
Mascherato (o Nascosto)
Maschio (di Fortezza)
Massacro
Mastino
Mastio (e Maschio) di Fortezza
Mattonato
Mattone
Maurizio
Mazza
Mazza d’Arme
Mazza Priorale
Mazzafrusta (e Mazzafrusto)
Mazziere
Medaglia d’oro al Valore
Medesimo (del), meglio Dello Stesso
Medici (De Medici, arma)
Melagrana (e Melograno, Melagranata, Granato)
Melitense (Ordine)
Melusina (e Melusine)
Membrato
Merla
Merlato
Merlato ad Incastro
Merlato in Banda/Sbarra
Merlettato
Merlo
Merlotto
Metà
Metalli
Metropolìa
Metropolitana (chiesa)
Metropolitana (Diocesi)
Mezzaluna
Minia (o Missein)
Mirandola (Della, arma)
Mirante
Mirante all’Infuori
Misericordia
Misura
Mitra (o Mitria, improprio Tiara)
Modulo
Mola
Moldavia
Monaco (Principauté de Monaco, arma)
Mondo
Monferrato
Montante
Monte
Montefeltro (da, arma)
Montone
Moravia
Morganatico
Morione; elmo leggero con cresta alta e orli rialzati. Dallo spagnolo “morion”
Morné
Moro (e Testa di Moro)
Morto (propriamente Nato Morto)
Moscato
Moscatura (e Mosca d’Armellino)
Mostruoso
Motto
Movente
Mozzo (e Mozzato)
Mulinata
Municipio
Muraglia
Murato (e Muragliato)
Museruolato
• Amsterdam
• Ancona
• Cortona
• Londra
• Messina “Fert leo vexillum Messane cumcruce signum”
• Modena
• Monza
• Parigi (città)
• Parma
• Pistoia
• Rimini
O
Oca
Occhio di Dio (o Occhio della Provvidenza)
Occhiuto
Odine Cassinese
Ofitico
Olanda (arma)
Olivo (e Ulivo)
Olmo
Ombilico
Ombra di Sole
Ombrello (e Ombrellino) Basilicale
Onagro
Ondato
Ondeggiante
Onore (posto di)
Opincus
Opus
Orange (di) arma
Orange-Nassau
Ordinaria
Ordinati
Ordine Antoniano
Ordine Benedettino
Ordine Brigidino
Ordine Camaldolese
Ordine Carmelitano
Ordine Certosino (o della Certosa)
Ordine Cistercense (o di Citeaux)
Ordine Civile di Savoia
Ordine Cluniacense (o di Cluny)
Ordine Costantiniano di San Giorgio (di Parma, di Napoli)
Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro
Ordine del Cardo
Ordine del Cristo
Ordine del Santo Sepolcro di Gerusalemme
Ordine del Toson d’Oro
Ordine del Vello d’Oro
Ordine della Giarrettiera
Ordine della Santissima Annunziata
Ordine di Alcantara
Ordine di Altopascio (o del Tau)
Ordine di Calatrava
Ordine di Grandmont
Ordine di Malta
Ordine di Montesa
Ordine di San Giovanni (o Ospitaliere, o Gerosolimitano, detto “di Malta” o Melitense)
Ordine di San Lazzaro (o dei Cavalieri Lebbrosi)
Ordine di San Maurizio
Ordine di Santiago (o Sant’Jago della Spada o Portaspada)
Ordine di Santo Stefano
Ordine di Sant’Andrea di Borgogna
Ordine Domenicano
Ordine Equestre
Ordine Francescano
Ordine Livoniano (o di Livonia, o Portaspada di Livonia)
Ordine Mauriziano
Ordine Melitense
Ordine Mercedario (o Di Nostra Signora della Mercede)
Ordine Olivetano
Ordine Premostratense
Ordine Sublacense
Ordine Templare
Ordine Teutonico
Ordine Trappista
Ordine Trinitario
Ordine Vallombrosano
Ordini
Orifiamma
Origine (Armi di)
Orlo (o Filiera)
Ornamento
Oro
Orpello
Orso
Osceno (o Immaschito)
Osso
Ottagona (Croce)
Ottomano
Ottuse
Outremer
Ovale
• Ordine Civile di Savoia
• Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro
• Ordine della Corona d’Italia
• Ordine Militare di Savoia
• Supremo Ordine della Santissima Annunziata
P
Padiglione (o impropriamente Manto)
Padronanza (Di)
Paladino
Palatino (Conte P.)
Palato
Palco
Paleologo (arma)
Palio
Palizzata
Palla
Pallavicino (o Pallavicini, arma)
Pallio. dal latino “pallium”
Palma (rami di)
Palo
Palù (Da) anche Dalla Palude
Pampino
Pane
Panoplia
Pantera
Pantheon
Paonazzo (e Pavonazzo)
Papavero
Para-etimologia
Parasole Basilicale
Pardo o Gattopardo
Parentela (Arma di)
Parergo
Pari del Regno
Pari di Francia
Parlante (e Cantante o Agalmonica, arma)
Parma
Partito
Partito-Semitroncato
Partizioni (e Ripartizioni)
Partizioni Onorevoli
Pascente (e Pascolante)
Passante
Passato in Decusse (e in Croce di S. Andrea)
Pastorale (Bastone o Bacolo Episcopale, o Vincastro)
Patente
Paternostro
Patriarca
Patriarcale (croce)
Pavese (o Palvese)
Pavonazzo
Pegaso
Pellegrino
Pellicano
Pellicce
Pelta
Pendente
Penna
Pennacchio
Pennone
Pennone Araldico (e Pennone Genealogico)
Pentalfa
Perale
Pergola
Pergola (a, in)
Perticato
Pesce
Pezze Araldiche
Pezze Onorevoli
Piana (croce)
Piana e Piena (arma)
Pianeta
Piantato
Pianura (e Piano)
Piazza
Pica
Picca
Piccolomini (arma)
Pico (arma)
Piè nodrito
Piegato
Piemonte (Principe di)
Piemonte (Regione)
Piena (Arme)
Pietà
Pietra del Fulmine
Pietrasanta
Pietre Preziose
Pietrificcato
Pila
Pina
Pinnato
Pino
Pio
Piombo (a)
Piotato
Piuma di struzzo
Piumato
Piviale
Plintato
Plinto (e Mattone)
Podestà
Poggiante
Poitou
Pomato
Pomerania (Pommern), arma
Pomettata
Ponte
Popolo
Porpora
Portogallo (Portugal) armi
Posato
Posto
Potenza
Predicato
Predicato Nobiliare
Premostratense (Ordine)
Presidi (Stato dei)
Pressburgo (e Pressburg)
Pretensione (Armi di)
Principe
Principe del Belgio
Principe del Sacro Romano Impero
Principe del Sangue
Principe Delfino di Francia
Principe delle Asturie (De Asturias)
Principe di Galles (Prince of Wales)
Principe di Napoli
Principe di Piemonte
Principe di Savoia
Principe di Venezia
Principe d’Orange
Principe Elettore (e Kurfursten)
Principe Ereditario d’Italia
Profilo (in, messo in, posto in)
Proporzioni (tra gli elementi dello stemma)
Protestante
PRova
Prussia
Punta
Punta dello Scudo
Punta di Diamante
Puntale (o Bottoniera)
Punteggiato
Punti (di divisione)
Punti di Scacchiere
Punti Equipollenti
Punto
Punto (dello Scudo)
Punto (dell’Arme)
Pure
S
Sacro Romano Impero (S.R.I.)
Saetta
Saettante (meno corretto Sagittante)
Saint-Cloud (Editto di)
Salamandra
Sale
Saliente
Salisburgo (Salzburg, Ducato, arma)
Saluzzo (da, arma)
San Giuliano (Ordine)
Sangue di Drago
Sanguigno (o Guze, e anche Sanguìne)
Sanguinoso
Sannitico (o Italico, o anche Francese, scudo)
Sanseverino (arma)
Santiago (Ordine di)
Saracinesca
Saracino
Sarchiato
Sardegna
Sassonia (Sachsen)
Savoia (arma)
Savoia (Armi Grandi, del Re di Sardegna)
Savoia-Aosta
Savoia-Genova
Savoia-Piemonte (arma)
Savoia-Racconigi
Savoia-Soissons
Savoia-Tenda-Collegno
Sbarra
Sbarra (in)
Sbarra Troncata
Sbarrato
Scaccato
Scaglionato
Scaglionato Riverso
Scaglione (e Capriolo, Cavalletto, Archipenzolo)
Scaglione (in)
Scaglionetto
Scala
Scala (Della)
Scalandrone
Scalinato
Scanalato (e Scannellato)
Scapolare
Scappucciato
Scettro
Schleswig
Sciabola
Sciarpa
Scimitarra
Scodato
Scorciato
Scoronato
Scotti (arma)
Scozia (arma)
Screziato
Scudetto
Scudiero (e Scudiere)
Scudo
Scudo (e Scudetto) nel Cuore
Scudo a Losanga
Scudo Francese
Scudo Funerario
Scudo Gotico Antico e Moderno
Scudo Inglese
Scudo Medio
Scudo Normanno
Scudo Svizzero
Scure e Scure Consolare
Secco
Sedente (e Seduto)
Sedile di Botte
Sega
Segno
Seifoglie
Selvatico (Uomo)
Seminato
Seminato di Francia
Semipartito-troncato
Semitroncato-partito
Semivolo
Serafino
Serbia (Regno di)
Serpe
Serpeggiante
Serpente
Serpentifero (o Serpentino)
Serto (di alloro e quercia)
Sfera del fuoco
Sferza
Sfinge
Sforza
Sfragistica
Sicilia Antica (arma)
Sicomoro (o Fico d’Egitto)
Sigillo
Signore
Signoria
Simbolo
Sindaco
Sinistra
Sinistrato
Sinistrocherio
Sinopia (e Sinopie)
Sirena
Slavonia (già Schiavonia)
Smalti
Sociali (Armi)
Sole
Sonagliato
Sorante
Sormontato
Sostegni
Sostegni (veri e propri)
Sostenente
Sostenuto
Sostituzione (Arme di)
Spaccato (e Cupé)
Spada
Sparso
Sparviero
Spasimato
Spaurito
Spaventato
Spera
Sperone
Spezzato
Spezzatura delle Armi
Spiegata
Spiegato (volo)
Spinato
Spino
Spira
Spoglia (e Spoglia Ferina)
Spogliato (o Secco)
Spreti (Enciclopedia)
Spronella
Squamato (e Scagliato)
Squamato (e Squamoso)
Squamoso
Squillato
Sradicato
Stanga
Stecconata
Stefanoforìa
Stelato
Stella
Stella d’Italia
Stemma
Stemma Comunale
Stemmario
Stèmmulo
Stendardo (e Stendale)
Stilla
Stillante
Stillato
Stiria (Stejermark, arma)
Stoccolma (Stockolm)
Stola
Stolato
Strappato
Sul Tutto (Sopra il tutto, anche Soprattutto)
Sul Tutto del Tutto
Superbo
Supporti
Svevia (Swabisch)
Svezia (Sweden)
Svizzera (Switzerland, anche Helvetia)
Svizzero (scudo)
Svolazzi (o Lambrecchini)
Torna su