Calvados

Home » Départements » Calvados

Dipartimento Calvados

Département Calvados

Informazioni
  • densità:
Storia del Dipartimento e dello Stemma
Il Calvados è est un dipartimento francese della Bassa Normandia. Il capoluogo del dipartimento è Caen.

Il dipartimento è stato creato durante la rivoluzione francese, il 4 marzo 1970, in applicazione della legge del 22 dicembre 1789, prendendo una parte dell’antica provincia della Normandia. Inizialmente si era pensato di chiamarlo “Orne Inferiore”, prima di scegliere il suo nome attuale.

Esiste una leggenda che lega il nome del Calvados a quello del vascello Salvador, una nave dell’Invincibile Armada spagnola arenatosi al largo di Arromanches-les-Bains. Un’ipotesi più concreta fa riferimento alla costa scoscesa e nuda come “calva dorsa” (dosso calvo), questo nome verrebbe quindi da due colline artificiaqli (dossi) che viste dal largo apparivano calve.

Dal 1815 a novembre 1818, dopo la battaglia di Waterloo fu occupato dalle truppe prussiane.

Lo stemma del dipartimento del Calvados fu proposto nel 1950 dall’araldista Robert Louis e sarebbe stato adottato nel 1972, secondo Brian Timms, anche se altre fonti citano la data del 17 febbraio 1992.

Rappresenta il mare (del Canale della Manica) che borda il lato nord del dipartimento nella sua parte superiore, mentre in quella inferiore vengono riportate le armi del ducato di Normandia.

Lo stemma del Calvados si blasona: « Coupé, ondé d’azur et de gueules chargé de deux léopards d’or, armés et lampassés d’azur » (Troncato, ondato d’azzurro e di rosso caricato da due leopardi d’oro, armati e lampassati d’azzurro).

Brian Timms dà una blasonatura leggermente diversa: « Coupé ondé d’azur et de gueules le tout chargé de deux léopards d’or, armés et lampassés d’azur » (Troncato ondato d’azzurro e di rosso il tutto caricato di due leopardi d’oro, armati e lampassati d’azzurro).

Il Consiglio Generale del Calvados utilizza però di preferenza un logo di tipo commerciale formato da due quadrati affiancati che ricordano approssimativamente la forma del dipartimento; nel primo è rappresentata una mela, frutto dal quale si ottiene il sidro e il famoso liquore Calvados e divenuto il simbolo fruttifero della regione conosciuto in tutto il mondo, sull’altro in un  fondo verde, colore dominante della regione, sono rappresentate due ondine blu per ricordare la Manica che bagna la costa nord.

Calvados1

Il logo è abitualmente riportato al centro della bandiera ufficiale: un drappo bianco.

 Calvados2

Nota di Bruno Fracasso e Massimo Ghirardi

Profilo Araldico
“Troncato, ondato d’azzurro e di rosso caricato da due leopardi d’oro, armati e lampassati d’azzurro”.
Stemma ridisegnato

Disegnato da: Bruno Fracasso

Stemma Ufficiale
no stemma
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database
Colori dello scudo: azzurro, rosso
Partizioni: troncato
Oggetti dello stemma leopardo
Attributi araldici: armato, caricato, lampassato, ondato
Profilo Araldico
“Drappo di bianco al logo dipartimentale centrato”.
bandiera ridisegnata
bandiera Ufficiale
no bandiera
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su