Vibo Valentia

Home » Comuni » Vibo Valentia

Città di Vibo Valentia (VV)

Informazioni

  • Codice Catastale: F537
  • Codice Istat:
  • CAP: 89900
  • Numero abitanti: 33853
  • Nome abitanti: vibonesi
  • Altitudine: 476
  • Superficie: 476
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 0.0
  • Distanza capoluogo: 0.0

Storia dello stemma e del comune

Fondata come colonia locrese ( col nome di Hipponion ) sul luogo di un preesistente centro italico, raggiunse nel secolo V a.C. una notevole potenza, riuscendo a sconfiggere nel 442 a. C. la stessa Locri ; fu in seguito vinta e distrutta da Dionisio il Vecchio di Siracusa. Ricostruita nel 379 a.C. dai Cartaginesi, passò sotto l’influenza dei Greci prima e dei Bruzi poi, finché nel 192 a.C. divenne colonia romana. Fu poi roccaforte bizantina ; devastata dagli Arabi nel corso dei secc. IX e X, fu completamente ricostruita nel 1235 dagli Svevi, con il nome di Monteleone. Tratto dal sito www.calabriaonline.com Statuto comunale
Profilo Araldico
“Partito d’oro e di rosso e al terzo superiore spaccato di azzurro; Nel PRIMO a tre monti di verde, sul medio (quello centrale) più alto un leone rampante lampassato di rosso, di cui una metà di azzurro nel campo d’oro, e l’altra dello stesso nel campo di azzurro; Nel SECONDO ha due corna di amaltea (cornucopie) d’oro colme di frutta dello stesso e un’asta d’argento sostenente sull’estremità una civetta nel campo di azzurro. Scudo timbrato da corona ducale, con la dicitura in basso S.P.Q.V.”
Stemma ridisegnato

Stemma Ufficiale
no stemma
Altre Immagini


Colori dello scudo: azzurro, oro, rosso
Partizioni: capo, semitroncato partito
Profilo Araldico
“Drappo troncato di azzurro e di rosso…”
Gonfalone ridisegnato
Gonfalone Ufficiale
no gonfalone
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su