Sermoneta

Home » Comuni » Sermoneta

Comune di Sermoneta (LT)

Informazioni

  • Codice Catastale: I634
  • Codice Istat:
  • CAP: 4013
  • Numero abitanti: 9156
  • Nome abitanti: sermonetani
  • Altitudine: 257
  • Superficie: 257
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 20.0
  • Distanza capoluogo: 20.0

Storia dello stemma e del comune

Sermoneta lega la sua identità alla struttura medievale che ancora oggi ne caratterizza singolarmente il paese che si presenta sicuramente come il centro più integro ed interessante della collina lepina. Domina dall’alto la Pianura Pontina e la Via Appia. Le origini della città sono avvolte dalle nebbie del mito, ma dagli scritti che ci ha lasciati Varrone apprendiamo che i primi ad abitare la nostra regione prima dei X sec. a.C. furono probabilmente i Liguri; infatti sono stati trovati dei reperti archeologici nelle vicinanze di Caracupa e Valvisciolo che confermerebbero questa tesi. E’ quasi certo che furono i Romani a cambiare il nome al nostro paese da Sulmo a Sulmoneta, cambiamento dovuto al fatto che essi, prima di combattere questa città, si affidarono alla dea Moneta e quindi dopo la vittoria riportata le aggiunsero questo nome a quello che già aveva.
Profilo Araldico
Un’aquila, ad ali spiegate su un fondo giallo e azzurro, sulla testa dell’aquila è riprodotta una corona reale, mentre, intorno alla figura, sono riprodotti in forma circolare due ramoscelli uno di olivo sul lato destro e l’altro di quercia sul lato sinistro.   Dallo Statuto comunale
Stemma ridisegnato
Stemma Ufficiale
Altre Immagini
Colori dello scudo: azzurro, oro
Partizioni: partito
Profilo Araldico
“Drappo partito di giallo e di azzurro…”
Gonfalone ridisegnato
Gonfalone Ufficiale
no gonfalone
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database
Profilo Araldico
“Drappo partito di giallo e di azzurro…”
bandiera ridisegnata
bandiera Ufficiale
no bandiera
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su