Saint-Étienne-au-Mont

Home » Comuni » Saint-Étienne-au-Mont

Comune di Saint-Étienne-au-Mont (62)

Informazioni

Storia dello stemma e del comune

Il comune di Saint-Etienne-au-Mont, situato nel dipartimento del Pas-de-Calais nella regione del Nord-Pas-de-Calais, è formato dai centri di Saint Etienne vero e proprio, Pont-de-Briques e Ecault. Il centro di Pont-de-Briques (leteralmente “Ponte di Mattoni”) è quello storicamente più importante e a questi si riferisce lo stemma con il ponte di mattoni d’argento, che richiama quello romano (del I secolo a.C.) costruito presso Isques, per mettere in comunicazione facilmente la zona d’Outreau e i paesi a sud del fiume Liane con Boulogne, attorno al quale si formò il centro poi conosciuto come Pont-de-Briques.

 

Il disegno in uso risale al 1965 ed è stato scelto in alternativa a quello dell’antico signore del luogo, il Sénéchuax du Boulonnais.

 

Il capo seminato d’api ricorda come la località fu scelta da Napoleone come residenza temporanea durante la campagna di Boulogne, ma anche le attività produttive del paese, mentre la scelta del verde anziché dell’azzurro simboleggia la verdeggiante vallata della Liane.

 

Blason: « D’azur au pont d’argent et au chef de sinople semé d’abeilles d’or »

In italiano: “D’azzurro al ponte d’argento, al capo di verde seminato d’api d’oro”.

 

Nota di Massimo Ghirardi

Profilo Araldico
“D’azzurro al ponte d’argento, al capo di verde seminato d’api d’oro”.
Stemma ridisegnato

Disegnato da: Massimo Ghirardi

Stemma Ufficiale
no stemma
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database
Colori dello scudo: azzurro
Oggetti dello stemma ape, ponte
Attributi araldici: seminato

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

Torna su