Saint-Denis

Home » Comuni » Saint-Denis

Comune di Saint-Denis (AO)

Informazioni

  • Codice Catastale: H670
  • Codice Istat:
  • CAP: 11023
  • Numero abitanti: 369
  • Nome abitanti: saint-denisots
  • Altitudine: 809
  • Superficie: 809
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 23.0
  • Distanza capoluogo: 23.0

Storia dello stemma e del comune

La parte destra dello scudo allude alla presenza, sul territorio comunale, del castello di Cly le cui strutture più antiche risalgono all’XI secolo e la parte destra riproduce lo stemma dei suoi più antichi signori conosciuti: gli Challant-Cly, che lo possedettero dall’epoca del visconte di Aosta Bosone III sino alla confisca che subirono nel 1376 ad opera del conte di Savoia Amedeo VI, a causa dei crimini e delle malversazioni di cui si erano resi colpevoli. Il capo di verde, che allude alle colture foraggiere e ai pascoli di cui è ricca la zona, riporta le iniziali del nome del Comune. Nota di Joseph Rivolin La torre simboleggia il castello di Cly che tuttora domina Saint-Denis. Il campo d’argento al capo di rosso, è la tradizionale arma degli Challant, ma presenta la banda nera caricata di tre crescenti di luna d’argento, ad indicare il ramo della famiglia feudatario di Cly fino al XIV secolo, allorché passò ai Savoia che lo affidarono a Roncas di Chambave.
Profilo Araldico
“Partito: nel PRIMO, di azzurro, alla torre d’oro, murata di nero, chiusa e finestrata dello stesso, merlata di tre alla guelfa, fondata sulla pianura di verde; nel SECONDO, di argento con il capo di rosso, alla banda di nero, attraversante, caricata .da tre mezzelune crescenti, d’argento, poste nel verso della banda; il tutto sotto il capo di verde, caricato dalle lettere maiuscole S e D, di oro. Ornamenti esteriori da Comune”. D.P.R. 10 gennaio 1994
Stemma ridisegnato
Stemma Ufficiale
Altre Immagini
Colori dello scudo: argento, azzurro, rosso, verde
Partizioni: capo, partito
Profilo Araldico
“Drappo di giallo riccamente ornato di ricami d’argento e caricato dello stemma sopra descritto con la iscrizione centrata in argento, recante la denominazione del Comune. Le parti di metallo ed i cordoni saranno argentati. L’asta verticale sarà ricoperta di velluto giallo con bullette argentate poste a spirale. Nella freccia sarà rappresentato lo stemma del Comune e sul gambo inciso il nome. Cravatta con nastri tricolorati dai colori nazionali frangiati d’argento”.
Gonfalone ridisegnato
Gonfalone Ufficiale
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su