Ruan-sur-Egvonne

Home » Comuni » Ruan-sur-Egvonne

Comune di Ruan-sur-Egvonne (41)

Informazioni

Storia dello stemma e del comune

Ruan-sur-Egvonne è un piccolissimo Comune, di neanche 100 abitanti, del Dipartimento del Loir-et-Cher, nella Regione del Centro, che prende il determinante dal torrente Egvonne, affluente della Loira, che attraversa il paese.

 

Il nome deriva dal basso latino Rothomagum, che è dal gallico “rhod” (che significa ‘via, strada’) unito a “magos” (‘campo, mercato’), col significato di “Mercato della strada” o anche “Campo delle corse” di carri (“sport” molto apprezzato dalle popolazioni celtiche); unito all’idronimo Egvonne, anch’esso di origine gallica.

 

Lo stemma attualmente in uso da parte del Comune è stato derivato, modificandolo, da quello di François Louis René Mouschard (o Mouschart, da cui le “mouches” nello stemma di famiglia) conte de Chaban, Prefetto, Consigliere di Stato e Intendente Generale delle Finanze dell’Impero, morto ad Amburgo il 23 marzo 1814 e sepolto a Rouan-sur-Egvonne.

Si blasona: “De gueules au chevron d’argent chargé de trois étoiles d’azur et accompagné de trois abeilles au vol fermé aussi d’argent” (Di rosso, allo scaglione d’argento, caricato di tre stelle d’azzurro e accompagnato da tre api al volo abbassato pure d’argento).

 

Nota di Massimo Ghirardi

Profilo Araldico
“Di rosso, allo scaglione d’argento, caricato di tre stelle d’azzurro e accompagnato da tre api al volo abbassato pure d’argento”.
Stemma ridisegnato

Disegnato da: Massimo Ghirardi

Stemma Ufficiale
no stemma
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database
Oggetti dello stemma ape, stella, volo
Pezze onorevoli dello scudo: scaglione
Attributi araldici: abbassato, accompagnato, caricato

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

Torna su