Plouvien

Home » Comuni » Plouvien

Comune di Plouvien (29)

Informazioni

Storia dello stemma e del comune

Lo stemma del comune di Plouvien (Dipartimento bretone del Finistère) è stato disegnato da Yann e Mone Nicolas ispirandosi alle vicende storiche del villaggio.

Il campo d’oro con il leone nero sono il tradizionale emblema della Diocesi di Léon e dell’antica Contea, della quale faceva parte il territorio dell’attuale Comune, inoltre ricorda che il santo vescovo di Léon, Saint Jaoua (o Jovin) di origine irlandese, dopo la sua morte a Brasparts intorno al 554, fu sepolto a Plouvien.

Il leone nero è l’arme “parlante” della contea di Léon,  tiene il pastorale dei vescovi di San Pol de Léon (antica sede della Diocesi) ed è coronato con la corona nobiliare. l’animale presente sullo stemma del conte Hervé de Léon venne trasformato dal duca Jean V in “nato morto” per punizione del nobile che aveva dilapidato il patrimonio del feudo.

Il capo composto (ma si potrebbe scrivere anche “palato”) d’argento e di rosso deriva dal blasone della famiglia dei Plouvien, sulle cui terre venne fondato il villaggio.

La “P” richiama il toponimo e la decorazione di fogliami (che si vuole d’acanto) richiamerebbe l’antichità della cappella e della chiesa parrocchiale. Il motto rinforza lo stesso concetto.

Si blasona: « D’or, au lion morné de sable, couronné d’azur, tenant la crosse d’or et le pied d’argent, avec la lettre P de Plouvine en crosse. Au chief composé d’argent et de gueules de six pièces ».

In italiano: “D’oro, al leone di nero nato morto, coronato d’azzurro, tenente il pastorale d’oro al piede d’argento, con la lettera P di Plouvien incrociata. Al capo composto d’argento e di rosso di sei pezzi”.

 

Alias: « D’or au lion morné de sable couronné d’or, tenant une crosse de même chargée en pointe de la lettre P capitale d’argent, au chef componé d’argent et de gueules de six pièces ».

In italiano: “D’oro, al leone di nero, coronato del primo, tenente il pastorale dello stesso caricato in punta dalla lettera P maiuscola d’argento. Al capo composto d’argento e di rosso di sei pezzi ».

 

 

Motto: “PLOUVIEN DA VIRVIKEN” (‘Plouvien per tutti’) d’argento su nastro di rosso.

 

Nota di Massimo Ghirardi

Profilo Araldico
“D’oro, al leone di nero nato morto, coronato d’azzurro, tenente il pastorale d’oro al piede d’argento, con la lettera P di Plouvien incrociata. Al capo composto d’argento e di nero di sei pezzi”
Stemma ridisegnato

Disegnato da: Massimo Ghirardi

Stemma Ufficiale
no stemma
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database
Colori dello scudo: argento, oro, rosso
Partizioni: capo
Oggetti dello stemma leone, lettera, pastorale
Attributi araldici: nato morto

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

Torna su