Monterenzio

Home » Comuni » Monterenzio

Comune di Monterenzio (BO)

no comune

Informazioni

  • Codice Catastale: F597
  • Codice Istat:
  • CAP: 0
  • Numero abitanti: 6090
  • Altitudine: 0
  • Superficie: 0
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 0.0
  • Distanza capoluogo: 0.0

Storia dello stemma e del comune

L’origine del nome e’ da ricercare in “monte” e nel personale latino “Terenzio”: con il significato di ‘Monte di Terenzio’, probabilmente un fondo appartenuto ad un personaggio con quel nome. Lo stemma e’ di probabile origine remota: infatti, richiama antiche figurazioni araldiche del monte, che allude al toponimo, con l’inserimento di un elemento paesaggistico come l’albero o, come in questo caso, il pino. Il “capo d’Angio'” deriva dallo stemma bolognese. Lo stemma e’ stato riconosciuto con Decreto del Capo del Governo del 2 ottobre 1939:“Di rosso, al pino nodrito sulla cima piu’ alta di un monte all’italiana di 6 colli, d’oro; al capo abbassato di azzurro al lambello di quattro pendenti, di rosso, alternati da tre gigli d’oro”. Non essendo specificato il colore del pino, e’ stata aggiunta in finale la locuzione “il tutto d’oro”, si sono verificate diverse rappresentazioni dello stemma: secondo i piu’ monte e pino dovrebbero essere entrambi d’oro, mentre (attualmente) il Comune rappresenta il pino al naturale. Il “capo” potrebbe essere piu’ semplicemente descritto come “Capo d’Angio'” ed e’ tipico di molti Comuni del contado Bolognese. Nota di Massimo Ghirardi
Profilo Araldico
“Di rosso, al pino nodrito sulla cima piu’ alta di un monte all’italiana di 6 colli, d’oro; al capo abbassato di azzurro al lambello di quattro pendenti, di rosso, alternati da tre gigli d’oro” D.C.G. 2 ottobre 1939
Stemma ridisegnato
Stemma Ufficiale
Altre Immagini
Colori dello scudo: rosso
Profilo Araldico
“Drappo di rosso…”
Gonfalone ridisegnato
Gonfalone Ufficiale
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su