Gaggio Montano

Home » Comuni » Gaggio Montano

Comune di Gaggio Montano (BO)

Informazioni

  • Codice Catastale: D847
  • Codice Istat:
  • CAP: 0
  • Numero abitanti: 5131
  • Altitudine: 0
  • Superficie: 0
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 0.0
  • Distanza capoluogo: 0.0

Storia dello stemma e del comune

Comune nato nella seconda metà del XIX secolo con la fusione dei territori di Gaggio e Affrico.

È documentato in un diploma dato in Pavia dal re longobardo Astolfo del 753 con il quale il sovrano dona al fratello Anselmo, fondatore e primo abate di Nonantola, il territorio di “Gajum Reginae“.

Su quale sia il “vero” stemma di Gaggio Montano ancora si discute. Secondo il RD del 9 dicembre 1941, spetterebbe al Comune uno stemma “D’azzurro a quattro torri d’argento poste su di un monte di verde” che, però, non è mai entrato nell’uso.

Il Comune abitualmente (anche sul gonfalone) usa uno stemma in stile “cartolina”, con un monte di due vette, diseguali, con una casa su una cima e un albero sull’altra.

Sulla facciata del Municipio è scolpita una versione in pietra con una vetta centrale, sulla quale è posta una casa, una conifera posta al piede del monte e un curioso animale in atto di arrampicarsi verso l’ingresso della casa.

L’unico elemento comune a tutte le versioni è il monte, che simboleggia il Sasso di Rocca, la compatta formazione ofiolitica che domina il paese con la sua mole caratteristica e attorno alla quale si sviluppò l’abitato di Gaggio e sulla vetta del quale nel XIII secolo i Bolognesi costruirono una rocca (dalla quale il nome attuale).


Note di Massimo Ghirardi

Bibliografia:

AA.VV. DIZIONARIO DI TOPONOMASTICA. Storia e significato dei nomi geografici italiani. UTET, Torino 1997, p. 344.
AA.VV. STEMMI DEI COMUNI E DELLE PROVINCE DELL’EMILIA-ROMAGNA, a cura del Consiglio Regionale dell’Emilia Romagna. Editrice Compositori, Bologna 2003, p. 300.
Romolotti (Giuseppe). STORIA E GUIDA AI COMUNI EMILIANI. Il Quadrato, Milano 1972, p. 47-48.
Stemma ridisegnato

Disegnato da: Massimo Ghirardi

Fonte: Giovanni Giovinazzo

Stemma Ufficiale
Altre Immagini




Colori dello scudo: azzurro
Profilo Araldico
“Drappo di azzurro…”
Gonfalone ridisegnato

Disegnato da: Bruno Fracasso

Gonfalone Ufficiale
no gonfalone
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database
Colori del gonfalone: azzurro

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su