Fabrègues

Home » Comuni » Fabrègues

Comune di Fabrègues (34)

Informazioni

Storia dello stemma e del comune

Fabrègues (in occitano Fabregas) è un comune francese del dipartimento dell’Hérault, nella regione dell’Occitania.

I suoi abitanti sono chiamati Fabréguois e Fabréguoises.

Le ipotesi sull’origine del nome sono molteplici: una prima fa risalire il nome al basilico, in occitano alfabrega. Tuttavia, la più accreditata, anche per analogia ad altri villaggi, è quella di derivazione da fabre, vale a dire, sempre in occitano forgia.

L’ipotesi è avvalorata anche dal fatto che il nome latino è Fabricae, vale a dire forge.

Fu abitata dall’inizio dell’età del ferro, ma si conservano numerose vestigia dell’età del bronzo.

Dal VI secolo a.C. le sue terre furono abitate stabilmente, dapprima fu solamente un punto di passaggio della via domiziana e della grande strada reale.

Dal IX secolo, però, esiste in quanto villaggio.

La struttura urbanistica attuale (villaggio circolare) risale all’XI e XII secolo. Si trattava dei quartieri alti da dove Guillaume de Fabrègues lasciò la sua casaforte per partire verso la crociata del 1096.



Lo stemma attuale di Fabrègues compare nell’Armorial du Languedoc del D’Hozier con gli stessi smalti e la stessa figurazione. Si blasona: «D’or à un arbre de sinople.». In italiano : “Di oro ad un albero di verde”.

Nel XVII secolo, a causa della richiesta del D’Hozier fu fatto un accostamento parlante tra Fabregas e fa(na)breguièr in occitano Micocoulier (bagolaro) che spiega la presenza dell’albero sullo stemma.

Nota di Bruno Fracasso
Profilo Araldico
“Di oro ad un albero di verde”.
Stemma ridisegnato

Disegnato da: Bruno Fracasso

Stemma Ufficiale
no stemma
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database
Colori dello scudo: oro
Oggetti dello stemma albero

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

Torna su