Fabbriche di Vergemoli

Home » Comuni » Fabbriche di Vergemoli

Comune di Fabbriche di Vergemoli (LU)

Informazioni

  • Numero abitanti: 840
  • Altitudine: 0
  • Superficie: 0
  • Distanza capoluogo: 0.0
  • Distanza capoluogo: 0.0

Storia dello stemma e del comune

Il Comune è stato costituito in data 1 gennaio 2014 unendo i Comuni di Fabbriche di Vallico e Vergemoli.
Profilo Araldico
“Partito: nel PRIMO di rosso, alla banda ondata d’azzurro, movente dal fianco destro e desinente in punta ove attraversa sulla partizione, la banda ondata attraversata da un castello d’oro, murato di nero, a tre torri, la torre centrale più alta e più larga, ciascuna delle torri merlata di quattro pezzi, aperta e finestrata di un pezzo dello stesso; nel SECONDO d’azzurro, alla freccia d’oro, armata e impennata di rosso, posta in fascia e sostenente un monte di tre cime all’italiana d’oro, quella centrale cimata da una crocetta latina di nero, le laterali cimate da due banderuole bifide, a destra di rosso astata di nero e posta in banda, a sinistra di verde astata di nero e posta in sbarra, la freccia accompagnata inferiormente da un compasso d’oro, aperto in scaglione rovesciato comprendente fra le aste un crescente volto dello stesso; il tutto accompagnato nel capo da tre stelle di dei raggi d’oro, poste 1, 2, la superiore attraversante sulla partizione e nella punta da un ponte alla medievale d’oro, murato di nero, movente dalla punta e confinante. Ornamenti esteriori da Comune”.
Stemma ridisegnato

Disegnato da: Bruno Fracasso

Fonte: Dipartimento di Araldica Pubblica

Reperito da: Giancarlo Scarpitta

Stemma Ufficiale
Altre Immagini


Profilo Araldico
“Drappo partito di azzurro e di rosso…”
Gonfalone ridisegnato

Disegnato da: Bruno Fracasso

Fonte: Dipartimento di Araldica Pubblica

Reperito da: Giancarlo Scarpitta

Gonfalone Ufficiale
no gonfalone
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database
Colori del gonfalone: azzurro, rosso
Partizioni del gonfalone: partito

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

  • Decreto del Presidente della Repubblica (DPR) di concessione – 19/09/2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su