Esporlatu

Home » Comuni » Esporlatu

Comune di Esporlatu (SS)

Informazioni

  • Codice Catastale: D441
  • Codice Istat:
  • CAP: 07010
  • Numero abitanti: 431
  • Nome abitanti: esporlatesi
  • Altitudine: 474
  • Superficie: 474
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 76.0
  • Distanza capoluogo: 76.0

Storia dello stemma e del comune

Si tratta di uno dei piu’ antichi villaggi del Goceano, in quanto si hanno tracce della sua esistenza risalenti a oltre mille anni fa. Il nome Esporlatu viene accostato da alcuni storici alla parola “isporula”, la vite selvatica diffusa in tutta la Sardegna e molto comune proprio nella zona di Esporlatu. Dal termine “isporloaceus”, ovvero “luogo di isporule”, si sarebbe arrivati al sardo “isporlatu” , da cui appunto discenderebbe Esporlatu. Nello stemma e’ probabilmente raffigurato il nuraghe Erismanzanu, edificato nel territorio comunale di Esporlatu durante l’eta’ del Bronzo Medio (XVI – XIII secolo a.C.). Il nuraghe e’ del tipo monotorre a “tholos” (ossia, a copertura ogivale), con planimetria semplice; presenta corridoio con scala elicoidale a sinistra e garitta di guardia a destra, ed una camera a volta, perfettamente conservata, con tre nicchie disposte a croce. La torre esternamente e’ edificata con blocchi di trachite, di grandi dimensioni quelli posti alla base, sempre piu’ piccoli gli altri via via che si arriva alla sommita’ del monumento. Note di Luigi Prato Comuni confinanti: Burgos, Bottidda, Illorai Patrono: San Gavino (25 ottobre)
Profilo Araldico
“Partito semitroncato: il PRIMO, di azzurro, alla torre d’oro, merlata di cinque alla guelfa, murata, finestrata, chiusa, di nero, fondata sulla pianura di rosso; il SECONDO, d’oro, alle tre ciliegie di rosso con i gambi di verde, uniti alla foglia, dello stesso; il TERZO, di rosso, alla pecora d’argento, con la testa rivolta, riposante sulla pianura di verde. Sotto lo scudo, su lista bifida e svolazzante di azzurro, il motto, in lettere maiuscole di nero, SANCTE GAVINE ADIUVA NOS. Ornamenti esteriori da Comune”. D.P.R. 25 febbraio 2008
Stemma ridisegnato

Stemma Ufficiale
Altre Immagini



Colori dello scudo: azzurro, oro, rosso
Partizioni: partito semitroncato
Profilo Araldico
“Drappo partito di verde e di giallo…”
Gonfalone ridisegnato
Gonfalone Ufficiale
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su