Douai

Home » Comuni » Douai

Comune di Douai (59)

Informazioni

Storia dello stemma e del comune

Douai è un comune francese situato nel dipartimento del Nord nella regione del Nord-Pas de Calais. Capoluogo della Contea di Fiandra (Comte de Flandre) con il trattato trattato di Pontoise, dell’11 luglio 1312, Douai, Lille e Béthune vengono cedute dal conte Luigi di Nevers a Filippo “il Bello” re di Francia. Nel 1369 ritornarono alle Fiandre. Con il trattato di Aix-la-Chapelle (Aquisgrana) del 1668 passarono definitivamente alla Francia, e Douai divenne sede del Parlamento Generale di Fiandra dal 1686.

Lo stemma è rappresentato su una delle campane dell’Hotel de Ville del 1659 ed è stato registrato nel Blasonario degli Stemmi del Regno di Francia da D’Hozier il 29 settembre 1697 (GénéralitédesFlandres, Volume XIII, pag. 138), è assai semplice, testimonianza della sua antichità, si blasona « De gueules plain. »

(“Di rosso pieno”) e, in origine, era pressoché identico a quello antico di Digione (Dijon), entrambe importanti città del Ducato di Borgogna.

Si completa solitamente con il serto di alloro e quercia, la corona di città francese e le decorazioni al merito: Légion d’honneur (conferita il 13 settembre 1919) e le Croix de Guerre (1918 e 1945), pendenti dal serto.

In molte versioni in fregio alla corona civica compare una “d” gotica, come pure sulla bandiera della città, rossa, è riportata l’iniziale della città d’oro. Questo ha dato origine alla variante con la “d” al centro dello scudo, scorretta però araldicamente.

 

Nota di Bruno Fracasso e Massimo Ghirardi

Profilo Araldico
“Di rosso pieno”
Stemma ridisegnato

Disegnato da: Massimo Ghirardi

Stemma Ufficiale
no stemma
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database
Colori dello scudo: rosso

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

Torna su