Boulogne-la-Grasse

Home » Comuni » Boulogne-la-Grasse

Comune di Boulogne-la-Grasse (60)

Informazioni

Storia dello stemma e del comune

Boulogne-la-Grasse è un un piccolo comune del dipartimento dell’Oise, nella regione della Picardie, il cui determinante toponomastico “La Grasse” deriva dalla natura argillosa del suolo. Il centro attuale è erede di un antico insediamento di epoca romana, che la tradizione vuole fondato da legionari provenienti dalla regione di Bologna1, in Italia, lungo la via tra Caesaromagnus (l’attuale Beauvais) e Bavai.

Porta uno stemma che si blasona: “D’azur à trois tours d’argent ouvertes de sable” (D’azzurro, a tre torri d’argento aperte di nero); le torri rappresenterebbero i tre feudi “nobili” che componevano il territorio: Le Petit Boulogne, Grand Mairie e Groseillers. Allo stemma è appesa la Croix-de-Guerre 1914-1918 concessa alla municipalità per meriti bellici.

(1): “La Grassa” è, curiosamente, proprio uno degli appellativi con i quali viene identificato il capoluogo emiliano, per via della sua ricca gastronomia e per la vivacità dei commerci.

Nota di Massimo Ghirardi

Bibliografia:

Val (Martin, abate). HISTOIRE DE BOULOGNE LA GRASSE et des autres Paroisses érigées sur les terres de la Terrière. 1886.
Profilo Araldico
“D’azzurro, a tre torri d’argento aperte di nero”.
Stemma ridisegnato

Disegnato da: Massimo Ghirardi

Stemma Ufficiale
no stemma
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database
Colori dello scudo: azzurro
Oggetti dello stemma torre
Attributi araldici: aperto

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

Torna su