Borgomanero

Home » Comuni » Borgomanero

Città di Borgomanero (NO)

Informazioni

  • Codice Catastale: B019
  • Codice Istat:
  • CAP: 28021
  • Numero abitanti: 21518
  • Nome abitanti: borgomaneresi
  • Altitudine: 308
  • Superficie: 308
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 47.6
  • Distanza capoluogo: 47.6

Storia dello stemma e del comune

Le armi di Borgomanero sono, evidentemente, derivate da quelle del capoluogo di Provincia: lo stemma di Novara è infatti ripreso identico ma “brisato” con l’aggiunta di una mano tagliata al naturale in assonanza al toponimo (interpretato come “borgo” + “mano”). Il nome però è derivato da “Burgus Manerium” dal verbo latino “manere” (“rimanere, dimorare” da cui anche il francese “manoir” cioè “maniero, dimora”). In tempi recenti (a seguito del riconoscimento a Borgomanero del titolo di “città”) le armi sono state riconosciute nella forma regolamentare; precedentemente lo scudo era di forma ovale e timbrato dalla corona a cinque fioroni a vista (duca). Note di Massimo Ghirardi. I comuni confinanti sono: Bogogno, Briga Novarese, Cressa, Cureggio, Fontaneto d’Agogna, gargallo, Gattico, Gozzano, Invorio, Maggiora, Veruno. Gemellaggi: Digne-les-Bains (Francia), Bad Mergentheim (Germania).
Stemma ridisegnato

Disegnato da: Massimo Ghirardi

Fonte: Giovanni Giovinazzo

Stemma Ufficiale
Altre Immagini


Colori dello scudo: rosso
Profilo Araldico
“Drappo di bianco…”
Gonfalone ridisegnato

Disegnato da: Bruno Fracasso

Reperito da: Luigi Ferrara

Gonfalone Ufficiale
Altre Immagini


Colori del gonfalone: bianco

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

  • Decreto del Presidente della Repubblica (DPR) – 15/07/1950

  • Decreto del Presidente della Repubblica (DPR) di concessione – 17/05/2002

  • Decreto del Presidente della Repubblica (DPR) di concessione – 15/07/1950

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su