Argelliers

Home » Comuni » Argelliers

Comune di Argelliers (34)

Informazioni

Storia dello stemma e del comune

Argelliers  (Argelièrs in occitano) è un comune francese del dipartimento dell’Hérault, nella regione dell’Occitania.

I suoi abitanti sono chiamati  Argelliérains e Argelliéraines.

Il nome della località è attestato come Argeleriis nel 11541, nel cartolario di Anians.

Il toponimo è molto vicino alla parola occitana per designare l’argilla, Argiala. Vuole dunque significare terreno argilloso oppure luogo dove abbonda l’argilla.

Potrebbe, tuttavia, derivare dal latino ager ilicum, che significherebbe il campo delle querce (yeuses, quercus ilex). È questa l’etimologia considerata più verosimile poiché non sono stati ritrovati segni di una possibile attività vasaia.

Il sito era occupata in età preistorica.

Durante l’Ancien régime, contava 3-400 abitanti sparsi nelle varie frazioni. Alcuni di questi masi vivevano in maniera autonoma. I proprietari di queste terre erano gli abati di Aniane.

Le parrocchie di Saint-Etienne d’Argelliers e Saint-André de Saugras, così come la cappella di Sainte-Foy de Figuières, erano annesse a quella di Viols-le-Fort.

Lo stemma di Argelliers si blasona: «De gueules à saint Étienne, vêtu en diacre d’argent, la dalmatique d’azur bordée d’or, tenant dans sa main dextre une palme du même et dans sa senestre trois cailloux d’argent ensanglantés de gueules.  ».

In italiano: “Di rosso a santo Stefano, vestito da diacono d’argento, la dalmatica di azzurro bordata di oro, tenente nella mano destra una palma dello stesso e nella sinistra tre sassi d’argento insanguinati di rosso”.

Lo stemma appare nell’armoriale del D’Hozier con le medesime figurazioni e gli stessi smalti.



Nota di Bruno Fracasso
Profilo Araldico
“Di rosso a santo Stefano, vestito da diacono d’argento, la dalmatica di azzurro bordata di oro, tenente nella mano destra una palma dello stesso e nella sinistra tre sassi d’argento insanguinati di rosso”.
Stemma ridisegnato

Disegnato da: Bruno Fracasso

Stemma Ufficiale
no stemma
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database
Colori dello scudo: rosso
Oggetti dello stemma Santo Stefano, dalmatica, diacono, mano, palma, sasso
Attributi araldici: bordato, destro, insanguinato, tenente, vestito

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

Torna su