Segrate


Città di Segrate – (MI)

Informazioni

  • Codice Catastale: I577
  • Codice Istat:
  • CAP: 0
  • Numero abitanti: 34352
  • Nome abitanti: segratesi
  • Altitudine: 0
  • Superficie: 0
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 11.0

Storia dello stemma e del comune

Lo stemma della città di Segrate mostra, in campo azzurro: nel capo una moneta e un’ape ad ali aperte; nel cuore (punto centrale dello scudo), come sua principale figura, un’ala (d’aquila) spiegata e in punta (posizionato in fascia) un corso d’acqua, ondato d’argento.

Il primo elemento (tecnicamente bisante, tondo in metallo che prende nome dalle monete auree coniate a Bisanzio) simboleggia il commercio e la prosperità economica; il secondo la laboriosità degli abitanti; il terzo (araldicamente detto semivolo) la realtà più caratteristica del territorio, ossia l’aeroporto “Forlanini” (lo scalo milanese è maggiormente conosciuto con il nome della località vicino a cui sorge: Linate) e il quarto l’Idroscalo (vasto bacino artificiale costruito tra il 1927 e il 1930 per l’ammaraggio degli idrovolanti).

Di questo stemma una versione a mosaico, donata dall’artista Italo Peresson (realizzata con oltre diecimila tessere di pasta vitrea) decora la facciata del nuovo municipio.

Blasone (D.P.R. dell’11 ottobre 1965): D’azzurro, al semivolo d’aquila posto in cuore, accostato da un bisante d’oro e da un’ape dello stesso dal volo spiegato posto nei cantoni del capo e da un corso d’acqua al naturale, ondato d’argento, posto in fascia sulla punta.

Nota di Massimo Ghirardi e Giovanni Giovinazzo

Stemma Ridisegnato


Reperito da: Anna Bertola

Disegnato da: Massimo Ghirardi

Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini


Nessun'altra immagine presente nel database

Profilo araldico


“D’azzurro, al semivolo d’aquila posto in cuore, accostato da un bisante d’oro e da un’ape dello stesso dal volo spiegato posto nei cantoni del capo e da un corso d’acqua al naturale, ondato d’argento, posto in fascia sulla punta”.

Colori dello scudo:
azzurro
Oggetti dello stemma:
ape, aquila, bisante, corso d'acqua, semivolo
Attributi araldici:
accostato, ondata, posto in cuore, posto in fascia, posto nel cantone del capo, posto sulla punta, spiegato

Gonfalone ridisegnato


Disegnato da: Bruno Fracasso

Gonfalone Ufficiale


Altre immagini


Nessun'altra immagine presente nel database

Profilo Araldico


“Drappo partito, di giallo e d’azzurro riccamente ornato di ricami d’argento e caricato dello stemma sopra descritto con la iscrizione centrata in argento: Comune di Segrate. Le parti di metallo ed i cordoni saranno argentati. L’asta verticale sarà ricoperta di velluto dei colori del drappo, alternati, con bullette argentate poste a spirale. Nella freccia sarà rappresentato lo stemma del Comune e sul gambo inciso il nome. Cravatta e nastri tricolorati dai colori nazionali frangiati d’argento”.

Colori del gonfalone: azzurro, giallo
Partizioni del gonfalone: partito
Profilo Araldico

“Drappo partito di giallo e di azzurro caricato dello stemma comunale…”

bandiera ridisegnata

Disegnato da: Massimo Ghirardi

bandiera Ufficiale
no bandiera
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

    • Decreto del Presidente della Repubblica (DPR) di concessione – 11/10/1965
    • Decreto del Presidente della Repubblica (DPR) di concessione – 23/06/1989